Home / Notizie / Cronaca / Rifiuta di pagare prestazione da prostituta trans e chiama il 112

Rifiuta di pagare prestazione da prostituta trans e chiama il 112

Piacenza. “Ho dato un passaggio a una persona, ma ora si rifiuta di scendere dalla mia auto”: è quanto sarebbe stato affermato da un 70enne nel corso di una telefonata ai carabinieri, nel cuore della notte, mentre si trovava in macchina nel centro storico cittadino. All’arrivo sul posto dei militari, però, l’anziano avrebbe ammesso di aver pattuito una prestazione con una prostituta transessuale, e di essersi rifiutato di pagare in seguito al rapporto.

Inizialmente la prostituta avrebbe rifiutato di scendere dall’auto fino a quando non avrebbe ricevuto il pagamento pattuito, ma dopo la chiamata ai carabinieri si sarebbe allontanata, non prima, però, di aver colpito il 70enne con un pugno. Per l’uomo non sono state necessarie le cure del pronto soccorso.

Potrebbe interessarti

Finti vigili. “Qui per verificare la presenza di amianto.” Messi in fuga da un anziano

Piacenza. È fallito il tentativo di raggiro ai danni di un anziano, nel pomeriggio di …