Home / Notizie / Cronaca / False visite di controllo. Denunciato un medico piacentino

False visite di controllo. Denunciato un medico piacentino

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di truffa aggravata ai danni dello Stato e falsità ideologica il medico piacentino denunciato dopo una serie di indagini da parte della polizia giudiziaria dei Finanzieri del Comando Provinciale di Piacenza. Il medico avrebbe infatti attestato lo svolgimento di visite fiscali disposte da INPS e ASL, visite che però, secondo quanto emerso dalle indagini, non sarebbero mai avvenute. Addirittura in certi casi il professionista avrebbe effettuato visite in località distanti decine di chilometri tra loro, a distanza però di soli pochi minuti l’una dall’altra; in altri, invece, risulterebbe essere stato impegnato in altre commissioni mediche al momento della visita.

Solo nel 2015 il medico avrebbe percepito 60mila euro per false prestazioni. In seguito ad accertamenti, svolti anche tramite l’analisi di tabulati telefonici e l’esame di testimonianze, è scattata la denuncia.

Potrebbe interessarti

Ponte di Pievetta. Ennesimo camion rimane incastrato durante il passaggio

Piacenza. Non è ancora passato un mese dall’ultimo episodio affine: un altro camion proveniente dalla …