Home / Notizie / Cronaca / Grazzano. Ubriaco minaccia di morte i carabinieri. Arrestato

Grazzano. Ubriaco minaccia di morte i carabinieri. Arrestato

Grazzano Visconti (Piacenza). È stato arrestato con le accuse di oltraggio aggravato, minacce e resistenza a pubblico ufficiale il 43enne residente a Vigolzone che, nel pomeriggio di lunedì 19 settembre, intorno alle 17:00, avrebbe causato scompiglio in un locale di Grazzano Visconti. A richiedere l’intervento dei carabinieri la titolare dell’esercizio, dopo che il 43enne avrebbe importunato alcuni dei clienti rifiutando di allontanarsi.

All’arrivo dei carabinieri l’uomo, già noto per simili episodi, avrebbe reagito in maniera aggressiva, tentando di aggredirli e minacciandoli di morte; è stato così arrestato e portato in caserma, ed è stato processato per direttissima.

Potrebbe interessarti

Martin Scorsese contro i film Marvel. “Non è cinema”, si schiera il regista: “Non dovremmo lasciarci invadere”

Hanno attirato non poca attenzione le dichiarazioni rilasciate dal regista Martin Scorsese nel corso di …