Home / Notizie / Cronaca / Terremoto. Primo arresto per sciacallaggio
arresto-carabinieri-2015

Terremoto. Primo arresto per sciacallaggio

Mentre una nuova scossa di terremoto, di magnitudo 4.8, si è avvertita nelle zone del centro Italia colpite dal sisma di due giorni fa, si è registrato il primo arresto per sciacallaggio. Sempre ad Amatrice i Carabinieri hanno colto in flagranza di reato ed arrestato un 45enne, originario di Napoli che stava cercando di introdursi in un’abitazione forzandone la porta con una serie di attrezzi.

L’uomo, un pluripregiudicato, ha tentato di fuggire e – messo alle strette dai militari dell’arma – ha fatto resistenza all’arresto. E’ nata una colluttazione e l’uomo è stato arrestato.

Potrebbe interessarti

pioggia

Diga di Mignano. Rimane alta l’allerta. Guadagnati 10 metri in 24 ore

Piacenza. È ancora allerta rossa per i corsi d’acqua del piacentino, con piogge che nel …