Home / Ristoranti / Laghi di Tuna

Laghi di Tuna

Laghi di Tuna Cucina gourmet, tradizionale e a base di pesce. Pizzeria Loc. Tuna 29010 - Gazzola (PC) Tel. 0523.978336 Sulla riva del fiume Trebbia, proprio dove Annibale e i suoi elefanti sconfissero, nel corso delle guerre puniche, le legioni romane del console Tiberio Sempronio Longo, sorge uno dei locali più belli del piacentino. Circondata da laghetti artificiali creati per la pesca sportiva, una costruzione in legno e vetro ospita un club esclusivo che in estate accompagna dall'aperitivo all'after hour il popolo della notte. I ''Laghi di Tuna'' sono, però, anche un ristorante che a partire dall'autunno del 2012 ha…

Giudizio finale

Bere - 8.6
Mangiare - 7.8
Servizio - 7.4

7.9

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: 3.75 ( 1 votes)

Laghi di Tuna
Cucina gourmet, tradizionale e a base di pesce. Pizzeria
Loc. Tuna
29010 – Gazzola (PC)
Tel. 0523.978336

Sulla riva del fiume Trebbia, proprio dove Annibale e i suoi elefanti sconfissero, nel corso delle guerre puniche, le legioni romane del console Tiberio Sempronio Longo, sorge uno dei locali più belli del piacentino. Circondata da laghetti artificiali creati per la pesca sportiva, una costruzione in legno e vetro ospita un club esclusivo che in estate accompagna dall’aperitivo all’after hour il popolo della notte. I ”Laghi di Tuna” sono, però, anche un ristorante che a partire dall’autunno del 2012 ha rinnovato completamente il proprio stile e il proprio menù, grazie all’intervento dello chef Marco Mattetti. Questo giovane artista dei fornelli, che vanta esperienze lavorative a fianco di superstar del calibro di Gordon Ramsey, ha puntato molto sul pesce fresco abbinato ai prodotti stagionali del territorio.

La nostra cena è iniziata con uno ”Sformatino Di Zucca Al Cardamomo, Crema Di Zola E Tropea Caramellata”, un equilibrio di sapori che ci ha lasciato davvero senza parole. Tra gli antipasti sono stati apprezzati la ”Tarare Di Fassone Piemontese Con Puntarelle E Alici” e la ”Battuta Di Gamberi Con Composta Di Arancia”.
Erano i primi del mese di ottobre, per cui come primo piatto abbiamo scelto ”Pappardelle Di Castagne Saltati Con Pinoli E Funghi Porcini” e ”Ravioli Di Zucca E Taggiasche Conditi Con Burro di malga e Maggiorana”. I piatti erano davvero gustosi e impiattati in modo eccellente.
Tra i secondi ci permettiamo di segnalare il ”Trancio di Tonno e Pistacchi Con Maionese Al Lime” (davvero profumatissima) e il ”Petto D’anatra Scaloppato Al Thè Con Cipollotto E Crema Di Sedano” per l’accompagnamento davvero originale.
Il menù offre numerosi altri piatti, tra cui i tipici piacentini e il ”Fritto Di Mare E dell’Orto”. Inoltre sono sempre disponibili le pizze, cotte nel forno a legna.
Un ultimo accenno lo meritano i dolci. Il ”Tiramisù Del Bosco”, specialità della casa, è davvero un dessert invitante. Suggeriamo di provare anche la ”Cheesecake Alle Castagne”, la ”Torta Sbriciolona Con Crema Al Mascarpone” e la ”Crostata Di Zucca Con Gelato Alla Gianduia”.

Il costo di una cena per due (contando due portate a testa, il dolce, acqua, una bottiglia di vino e il caffè) si aggira intorno ai 35 euro.

Potrebbe interessarti

La Tavola Rotonda

Il Ristorante dispone di sale e saloni molto eleganti tra cui la suggestiva sala della Tavola Rotonda, da cui prende il nome l'intero complesso. I saloni pres...