Home / Notizie / Cronaca / Isis. Arrestato in Libia reclutatore di jihadisti in Italia
Isis-Arrestato17724-piacenza_g

Isis. Arrestato in Libia reclutatore di jihadisti in Italia

La notizia è stata riportata dal Libya Herald. Il leader tentava di raggiungere la Tunisia

È stata riportata dal Libya Herald la notizia dell’arresto da parte delle forze libiche di Zintan (alleati del generale Khalifa Haftar) del tunisino conosciuto come Abu Nassim, considerato uno dei reclutatori di jihadisti in Italia. Secondo quanto diffuso il tunisino sarebbe già stato arrestato una volta dalle forze americane e poi processato a Milano, ma in tale occasione sarebbe stato assolto ed espulso, e sarebbe così tornato in Libia; l’arresto sarebbe avvenuto mentre Abu Nassim si allontanava da Sirte nel tentativo di raggiungere la Tunisia.
Il tunisino sarebbe ritenuto responsabile dell’incursione Isis del marzo scorso nella città tunisina di Ben Guerdane, che si era concluso con 58 morti negli scontri con l’esercito.

Potrebbe interessarti

Santa Lucia Piacenza

Santa Lucia è davvero la notte più lunga che ci sia?

PIACENZA – Santa Lucia è per i piacentini un giorno davvero speciale che anticipa il …