Home / Notizie / Cronaca / Rottofreno. Derubata della borsetta e spintonata a terra
Rottofreno-Der17717-piacenza.jpg

Rottofreno. Derubata della borsetta e spintonata a terra

Avrebbe tentato di inseguire le due ladre che erano entrate in casa sua. Denunciata una 32enne

Piacenza. Si è conclusa con una denuncia a piede libero con l’accusa di rapina impropria in concorso la vicenda avvenuta nel primo pomeriggio di sabato 13 agosto nell’abitazione di una 56enne di Rottofreno. La donna, intorno alle 13:30, avrebbe lasciato la porta della sua abitazione socchiusa mentre svolgeva alcuni lavori in casa, quando improvvisamente due sconosciute avrebbero approfittato della situazione aprendo la porta ed arraffando la borsetta che si trovava su un mobile poco distante, per poi darsi alla fuga. La 56enne si è così lanciata all’inseguimento delle due, ma nel tentativo di recuperare la sua borsetta sarebbe stata strattonata fino a cadere a terra, mentre le sconosciute si sarebbero allontanate a bordo di un Maggiolino.
La donna ha riportato escoriazioni ed un trauma alla spalla, giudicati guaribili in pochi giorni. I carabinieri della stazione di San Nicolò hanno svolto accertamenti, risalendo all’intestataria del Maggiolino, una 32enne già nota alle forze dell’ordine, che la vittima del furto avrebbe riconosciuto come una delle due ladre. Per lei è scattata così la denuncia.

Potrebbe interessarti

rifiuti

Fiorenzuola. Scoperta discarica abusiva lungo il torrente Arda

Piacenza. Sacchi di plastica, piastrelle, mobili, alimenti, vestiti, bottiglie, sanitari, e molto altro: è quanto …