Home / Cinema / Woman in Gold
Poster del film "Woman in Gold"
© 2015 BBC Films − Tutti i diritti riservati.

Woman in Gold

TITOLO ORIGINALE: Woman in GoldANNO: 2015GENERE: DrammaREGISTA: Simon CurtisPRODUTTORE: David M. Thompson, Kris ThykierATTORI: Helen Mirren, Ryan Reynolds, Tatiana Maslany, Katie Holmes, Max Irons, Charles Dance, Daniel Brühl, Tom Schilling, Elizabeth McGovern, Antje Traue, Jonathan Pryce, Frances Fisher, Moritz Bleibtreu, Allan Corduner, Henry Goodman, Olivia Silhavy, Ben Miles, Alma Hasun, Justus von Dohnányi, Ludger Pistor, Nina KunzendorfTRAMA:Uno dei dipinti più famosi d'Austria, Ritratto di Adele Bloch-Bauer di Gustav Klimt, è detenuto dallo stato indebitamente, in seguito al sequestro operato dai nazisti ai danni dei legittimi proprietari, una famiglia ebrea. Alla fine degli anni '90 la morte di una delle due…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Woman in Gold
ANNO: 2015
GENERE: Dramma
REGISTA: Simon Curtis
PRODUTTORE: David M. Thompson, Kris Thykier
ATTORI: Helen Mirren, Ryan Reynolds, Tatiana Maslany, Katie Holmes, Max Irons, Charles Dance, Daniel Brühl, Tom Schilling, Elizabeth McGovern, Antje Traue, Jonathan Pryce, Frances Fisher, Moritz Bleibtreu, Allan Corduner, Henry Goodman, Olivia Silhavy, Ben Miles, Alma Hasun, Justus von Dohnányi, Ludger Pistor, Nina Kunzendorf

TRAMA:
Uno dei dipinti più famosi d’Austria, Ritratto di Adele Bloch-Bauer di Gustav Klimt, è detenuto dallo stato indebitamente, in seguito al sequestro operato dai nazisti ai danni dei legittimi proprietari, una famiglia ebrea. Alla fine degli anni ’90 la morte di una delle due sorelle ultime eredi della stirpe, fa scoprire all’altra l’esistenza di una lotta per riavere il quadro, proprio in coincidenza con la decisione dello stato austriaco di inaugurare una politica di restituzione delle opere d’arte rubate dai nazisti. Determinata a riavere il quadro come forma di risarcimento per tutto quello che lei e la sua famiglia hanno subito dagli austriaci, Maria Altmann, da decenni residente in America, si reca in loco con un avvocato e scopre che in realtà lo stato non vuole assolutamente dare via il suo quadro più importante. Parte così una battaglia legale di Davide contro Golia.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …