Home / Cinema / Via dall’incubo
Poster del film "Via dall'incubo"
© 2002 Columbia Pictures − Tutti i diritti riservati.

Via dall’incubo

TITOLO ORIGINALE: EnoughANNO: 2002GENERE: Azione, Dramma, ThrillerREGISTA: Michael AptedPRODUTTORE: Rob Cowan, Irwin WinklerATTORI: Jennifer Lopez, Billy Campbell, Tessa Allen, Juliette Lewis, Dan Futterman, Noah Wyle, Fred Ward, Bill Cobbs, Janet Carroll, Christopher Maher, Jeff Kober, Dan Martin, Louisa AbernathyTRAMA:Da quando Slim ha incontrato Mitch, un ricco e affascinante imprenditore, sembra aver trovato finalmente la felicità: si è sposata, ha una bella casa e un’adorabile figlioletta, Grace. Ad un certo punto però le cose cambiano e Slim si rende conto che non sono affatto così idilliache. Suo marito ha una doppia personalità e dietro l’aspetto del tranquillo padre di famiglia si…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 4

4

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Enough
ANNO: 2002
GENERE: Azione, Dramma, Thriller
REGISTA: Michael Apted
PRODUTTORE: Rob Cowan, Irwin Winkler
ATTORI: Jennifer Lopez, Billy Campbell, Tessa Allen, Juliette Lewis, Dan Futterman, Noah Wyle, Fred Ward, Bill Cobbs, Janet Carroll, Christopher Maher, Jeff Kober, Dan Martin, Louisa Abernathy

TRAMA:
Da quando Slim ha incontrato Mitch, un ricco e affascinante imprenditore, sembra aver trovato finalmente la felicità: si è sposata, ha una bella casa e un’adorabile figlioletta, Grace. Ad un certo punto però le cose cambiano e Slim si rende conto che non sono affatto così idilliache. Suo marito ha una doppia personalità e dietro l’aspetto del tranquillo padre di famiglia si nasconde un uomo sinistro e manipolatore. Per proteggere se stessa e soprattutto la piccola Grace decide di scappare e cambiare identità. Purtroppo Mitch non sembra rassegnarsi all’idea di lasciarla in pace e Slim cambia tattica, smette di fuggire e combatte con tutte le sue forze.

DESCRIZIONE:
Un marito possessivo e violento, una figlia da salvare, la fuga in lungo ed in largo per l’America. Tutto troppo banale, e, a parte qualche raro momento dove il ritmo sembra funzionare, piuttosto noioso. La Lopez sarà anche stata nominata Artista dell’anno, ma come attrice continua a non valere un granch

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …