Home / Cinema / Upside Down
Poster del film "Upside Down"
© 2012 Onyx Films − Tutti i diritti riservati.

Upside Down

TITOLO ORIGINALE: Upside DownANNO: 2012GENERE: Romance, Fantascienza, Dramma, FantasyREGISTA: Juan Diego SolanasPRODUTTORE: Dimitri Rassam, Aton Soumache, Claude Léger, Jonathan Vanger, Alexis VonarbATTORI: Kirsten Dunst, Jim Sturgess, Timothy Spall, James Kidnie, Heidi Hawkins, Don Jordan, Holly O'Brien, Blu Mankuma, Nicholas Rose, Vlasta Vrána, Kate Trotter, Elliott Larson, Maurane Arcand, Janine Theriault, Vincent Messina, Cole K. Mickenzie, Paul Ahmarani, Miranda Handford, Carolyn Guillet, Pablo Verón, Edward Langham, Holden Wong, Keir Cutler, Alexander Bisping, George Mantis, Jesse Sherman, Jayne Heitmeyer, John Maclaren, Francis B. Goldberg, Robert Higden, Noël Burton, Jean-Marc Dalphond, Larry Day, Paul van Dyck, Patrick Costello, Pierre Leblanc, David Alexandre, Alan…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Upside Down
ANNO: 2012
GENERE: Romance, Fantascienza, Dramma, Fantasy
REGISTA: Juan Diego Solanas
PRODUTTORE: Dimitri Rassam, Aton Soumache, Claude Léger, Jonathan Vanger, Alexis Vonarb
ATTORI: Kirsten Dunst, Jim Sturgess, Timothy Spall, James Kidnie, Heidi Hawkins, Don Jordan, Holly O'Brien, Blu Mankuma, Nicholas Rose, Vlasta Vrána, Kate Trotter, Elliott Larson, Maurane Arcand, Janine Theriault, Vincent Messina, Cole K. Mickenzie, Paul Ahmarani, Miranda Handford, Carolyn Guillet, Pablo Verón, Edward Langham, Holden Wong, Keir Cutler, Alexander Bisping, George Mantis, Jesse Sherman, Jayne Heitmeyer, John Maclaren, Francis B. Goldberg, Robert Higden, Noël Burton, Jean-Marc Dalphond, Larry Day, Paul van Dyck, Patrick Costello, Pierre Leblanc, David Alexandre, Alan Fawcett, Francine Pilote, Angie Larocque, Matt Holland, Emma Stevens, Richard Zeman

TRAMA:
Due pianeti dell’Universo simili alla Terra. Uno in posizione opposta all’altro tanto da fargli sostituto della volta stellata. Ognuno con la propria forza di gravità e con un’enorme colonna (opera della Transworld società impegnata nello sfruttare le risorse del pianeta che sta sotto) che li collega. Nessun abitante dei due mondi può incontrare direttamente chi vive nell’altro e ogni oggetto che proviene da uno dei due mondi, dopo una brevissima presenza nell’altro, inizia a essere sottoposto a un processo di combustione. Il giovane Adam, che vive nel disastrato pianeta di sotto, un giorno si reca in un luogo proibito situato in prossimità dell’abitazione della zia Becky. Là incontra (ovviamente a testa in giù) la coetanea Eden. Il passo dall’amicizia all’amore proibito è breve. Finché un giorno i due vengono scoperti e nella concitazione, Eden cade battendo la testa. Adam si convince che sia morta finché un giorno molti anni dopo…

DESCRIZIONE:
Un amore impossibile, osteggiato questa volta non da rivalità familiari, bensì da opposte gravità raccontato con uno sfoggio di effetti visivi davvero mozzafiato. La storia è piuttosto banale (oltre all’appartenenza a pianeti differenti, e senza poi contare il pericolo di combustione, c’è anche il problema della differenza di classe sociale), ma l’ambientazione di taglio steampunk davvero strabiliante. Si tratta sostanzialmente di un harmony fascientifico molto ben realizzato; ma assolutamente sconsigliato a chi si aspetti qualcosa di più.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …