Home / Cinema / Two Sisters
Poster del film "Two Sisters"
© 2003 B.O.M. Film Productions Co. − Tutti i diritti riservati.

Two Sisters

TITOLO ORIGINALE: ??, ??ANNO: 2003GENERE: Dramma, Horror, MisteroREGISTA: Kim Jee-woonPRODUTTORE: Jeong-wan Oh, Ki-min OhATTORI: Im Soo-jung, Yeom Jeong-Ah, Moon Geun-Young, Park Mi-Hyeon, Lee Seung-Bi, Woo Gi-Hong, Kim Kap-sooTRAMA:Dopo aver passato un lungo periodo in un istituto per malattie mentali a seguito della morte della madre, le due sorelle Bae Soo-yeon e Bae Soo-mi, fanno ritorno a casa, dove ad attenderle, oltre al padre, c'è anche la sua nuova compagna, la giovane Eun-Joo. Nonostante le apparenti buone intenzioni iniziali della donna nei confronti delle ragazze, il clima fra loro e la matrigna è tesissimo. Inoltre in casa, sembra esserci una presenza…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 8

8

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: ??, ??
ANNO: 2003
GENERE: Dramma, Horror, Mistero
REGISTA: Kim Jee-woon
PRODUTTORE: Jeong-wan Oh, Ki-min Oh
ATTORI: Im Soo-jung, Yeom Jeong-Ah, Moon Geun-Young, Park Mi-Hyeon, Lee Seung-Bi, Woo Gi-Hong, Kim Kap-soo

TRAMA:
Dopo aver passato un lungo periodo in un istituto per malattie mentali a seguito della morte della madre, le due sorelle Bae Soo-yeon e Bae Soo-mi, fanno ritorno a casa, dove ad attenderle, oltre al padre, c’è anche la sua nuova compagna, la giovane Eun-Joo. Nonostante le apparenti buone intenzioni iniziali della donna nei confronti delle ragazze, il clima fra loro e la matrigna è tesissimo. Inoltre in casa, sembra esserci una presenza inquietante, di cui solo le ragazze sembrano accorgersi. Il padre, dal canto suo, sembra ignorare completamente le richieste d’aiuto delle figlie, come se intorno a lui non stesse accadendo assolutamente nulla.

DESCRIZIONE:
Il genere horror, che ultimamente sembrava non aver più nulla da raccontare, riceve nuova linfa vitale dal lontano Oriente grazie al regista coreano Ji-Woon Kim. Egli, infatti, imbastisce una pellicola enigmatica e raffinata, dove ogni elemento, dai lunghi piani di sequenza alla scelta dei colori, contribuisce a rafforzare un palapabile e continuo senso di disagio che, in alcuni momenti, si trasforma in puro terrore.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …