Home / Cinema / Turistas
Poster del film "Turistas"
© 2006 2929 Productions − Tutti i diritti riservati.

Turistas

TITOLO ORIGINALE: TuristasANNO: 2006GENERE: Horror, ThrillerREGISTA: John StockwellPRODUTTORE: Marc Butan, Scott Steindorff, John Stockwell, Bo ZengaATTORI: Josh Duhamel, Melissa George, Olivia Wilde, Desmond Askew, Beau Garrett, Max Brown, Agles Steib, Miguel Lunardi, Jorge Só, Cristiani Aparecida, Lucy Ramos, Andréa Leal, Diego Santiago, Marcão, Miguelito AcostaTRAMA:Un autobus malridotto che trasporta locali e turisti si inoltra pericolosamente in una strada tortuosa che attraversa la vegetazione brasiliana, sbanda finendo fuori strada e si ritrova penzolante sul ciglio di un precipizio. Tutti evacuano l'autobus in tempo, appena prima che il vecchio e grosso veicolo scivoli e cada violentemente gi? nel burrone. Il mezzo e'…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 4

4

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Turistas
ANNO: 2006
GENERE: Horror, Thriller
REGISTA: John Stockwell
PRODUTTORE: Marc Butan, Scott Steindorff, John Stockwell, Bo Zenga
ATTORI: Josh Duhamel, Melissa George, Olivia Wilde, Desmond Askew, Beau Garrett, Max Brown, Agles Steib, Miguel Lunardi, Jorge Só, Cristiani Aparecida, Lucy Ramos, Andréa Leal, Diego Santiago, Marcão, Miguelito Acosta

TRAMA:
Un autobus malridotto che trasporta locali e turisti si inoltra pericolosamente in una strada tortuosa che attraversa la vegetazione brasiliana, sbanda finendo fuori strada e si ritrova penzolante sul ciglio di un precipizio. Tutti evacuano l’autobus in tempo, appena prima che il vecchio e grosso veicolo scivoli e cada violentemente gi? nel burrone. Il mezzo e’ distrutto.

DESCRIZIONE:
John Stockwell firma un horror angosciante e abbastanza critico verso l’arroganzza del popolo americano soprattutto in vacanza. Il film offre svariati segmenti di buon horror vecchio stile alternato al pi๠recente"teen movie" soprattutto per la scelta del casting. Viene rispettata la regola della suspence a regola d’arte anche se visivamente il buon Stockwell esagera con le scene a corto raggio visivo che, ambientate nella foresta pluviale, risultano incomprensibili e confusionarie diminuendo cosଠla carica emotiva dello spettatore.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …