Home / Cinema / The Terminal
Poster del film "The Terminal"
© 2004 DreamWorks SKG − Tutti i diritti riservati.

The Terminal

TITOLO ORIGINALE: The TerminalANNO: 2004GENERE: Commedia, DrammaREGISTA: Steven SpielbergPRODUTTORE: Laurie MacDonald, Walter F. Parkes, Steven SpielbergATTORI: Tom Hanks, Catherine Zeta-Jones, Stanley Tucci, Chi McBride, Diego Luna, Barry Shabaka Henley, Kumar Pallana, Zoe Saldana, Eddie Jones, Jude Ciccolella, Corey Reynolds, Guillermo Díaz, Rini Bell, Stephen Mendel, Michael Nouri, Sasha Spielberg, John Eddins, Valeriy Nikolaev, Valeriy NikolaevTRAMA:Viktor Navorski giunge all'aeroporto J.F. Kennedy di New York dalla Krakozhia, un piccolo stato sorto dalla frantumazione dell'Urss. Nel momento in cui giunge al desk dei visti viene però bloccato. In Patria c'è stato un colpo di stato. Il nuovo regime non viene riconosciuto dagli Stati…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 8

8

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: The Terminal
ANNO: 2004
GENERE: Commedia, Dramma
REGISTA: Steven Spielberg
PRODUTTORE: Laurie MacDonald, Walter F. Parkes, Steven Spielberg
ATTORI: Tom Hanks, Catherine Zeta-Jones, Stanley Tucci, Chi McBride, Diego Luna, Barry Shabaka Henley, Kumar Pallana, Zoe Saldana, Eddie Jones, Jude Ciccolella, Corey Reynolds, Guillermo Díaz, Rini Bell, Stephen Mendel, Michael Nouri, Sasha Spielberg, John Eddins, Valeriy Nikolaev, Valeriy Nikolaev

TRAMA:
Viktor Navorski giunge all’aeroporto J.F. Kennedy di New York dalla Krakozhia, un piccolo stato sorto dalla frantumazione dell’Urss. Nel momento in cui giunge al desk dei visti viene però bloccato. In Patria c’è stato un colpo di stato. Il nuovo regime non viene riconosciuto dagli Stati Uniti e quindi lui non può entrare in America. Benché il responsabile dell’aeroporto, in attesa di un’ispezione per passaggio di grado, a un certo punto lo spinga ad infrangere la legge Viktor non esce dal terminal che diventa la sua casa in attesa di poter realizzare il sogno per cui è giunto negli States.

DESCRIZIONE:
spielberg torna alla commedia e, abbandonati gli spettacolari effetti speciali elaborati in digitale, anche ad un stile registico più tradizionale. un pizzico di garbata denuncia sociale ed uno strepitoso tom hanks, perfetto in questo ruolo tragicomico, ed il gioco è fatto: la nuova pellicola di spielberg è divertente ed intrigante, costantemente a metà strada tra la vita reale e la fiaba.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …