Home / Cinema / The Eichmann Show
Poster del film "The Eichmann Show"
© 2015 Feelgood Fiction − Tutti i diritti riservati.

The Eichmann Show

TITOLO ORIGINALE: The Eichmann ShowANNO: 2015GENERE: DrammaREGISTA: Paul Andrew WilliamsPRODUTTORE: Laurence BowenATTORI: Anthony LaPaglia, Martin Freeman, Rebecca Front, Andy Nyman, Nicholas Woodeson, Ben Addis, Samuel West, Caroline Bartleet, Morwenna Banks, Ed Birch, Zora Bishop, Dylan Edwards, Nathaniel Gleed, Ben Lloyd-Hughes, Vaidotas Martinaitis, Nell Mooney, Solomon Mousley, Anna-Louise Plowman, Ian Porter, Justin SalingerTRAMA:L'SS-Obersturmbannführer Adolf Eichmann, responsabile del traffico ferroviario che trasportava gli ebrei nei campi di concentramento, viene catturato dal Mossad in Argentina l'11 maggio 1960. L'11 aprile 1961 ha inizio a Gerusalemme il processo a suo carico. Il produttore televisivo Milton Fruchtman riesce, non senza fatica, a convincere le autorità…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: The Eichmann Show
ANNO: 2015
GENERE: Dramma
REGISTA: Paul Andrew Williams
PRODUTTORE: Laurence Bowen
ATTORI: Anthony LaPaglia, Martin Freeman, Rebecca Front, Andy Nyman, Nicholas Woodeson, Ben Addis, Samuel West, Caroline Bartleet, Morwenna Banks, Ed Birch, Zora Bishop, Dylan Edwards, Nathaniel Gleed, Ben Lloyd-Hughes, Vaidotas Martinaitis, Nell Mooney, Solomon Mousley, Anna-Louise Plowman, Ian Porter, Justin Salinger

TRAMA:
L’SS-Obersturmbannführer Adolf Eichmann, responsabile del traffico ferroviario che trasportava gli ebrei nei campi di concentramento, viene catturato dal Mossad in Argentina l’11 maggio 1960. L’11 aprile 1961 ha inizio a Gerusalemme il processo a suo carico. Il produttore televisivo Milton Fruchtman riesce, non senza fatica, a convincere le autorità israeliane e i giudici della necessità di riprendere le varie fasi del dibattimento. Altrettanta fatica deve sopportare per convincere i responsabili della televisione ad assumere come regista Leo Hurwitz rimasto per dieci anni nella lista nera della commissione McCarthy impegnata nella caccia alle streghe ‘comuniste’. Si tratta della prima occasione per il mondo intero di assistere alle testimonianze sconvolgenti dei sopravvissuti e quindi prendere direttamente coscienza delle dimensioni dell’Olocausto.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …