Home / Cinema / Smetto quando voglio
Poster del film "Smetto quando voglio"
© 2014 Fandango − Tutti i diritti riservati.

Smetto quando voglio

TITOLO ORIGINALE: Smetto quando voglioANNO: 2014GENERE: CommediaREGISTA: Sydney SibiliaPRODUTTORE: Domenico Procacci, Matteo RovereATTORI: Edoardo Leo, Valeria Solarino, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero De Rienzo, Pietro Sermonti, Stefano Fresi, Lorenzo Lavia, Sergio Solli, Majlinda Agaj, Neri Marcorè, Guglielmo Poggi, Katsiaryna Shulha, Nadir Caselli, Luca VecchiTRAMA:Pietro è un geniale ricercatore trentasettenne di neurobiologia, che ha sviluppato un rivoluzionario algoritmo per la modellizzazione teorica di molecole organiche. Ma l'importanza della ricerca non viene percepita dai docenti della commissione finanziatrice, che non rinnovano l'assegno di ricerca. Allora ha un'idea: utilizzare l'algoritmo per creare una nuova droga, non ancora segnata nell'elenco del ministero. Ma per…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 8

8

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Smetto quando voglio
ANNO: 2014
GENERE: Commedia
REGISTA: Sydney Sibilia
PRODUTTORE: Domenico Procacci, Matteo Rovere
ATTORI: Edoardo Leo, Valeria Solarino, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero De Rienzo, Pietro Sermonti, Stefano Fresi, Lorenzo Lavia, Sergio Solli, Majlinda Agaj, Neri Marcorè, Guglielmo Poggi, Katsiaryna Shulha, Nadir Caselli, Luca Vecchi

TRAMA:
Pietro è un geniale ricercatore trentasettenne di neurobiologia, che ha sviluppato un rivoluzionario algoritmo per la modellizzazione teorica di molecole organiche. Ma l’importanza della ricerca non viene percepita dai docenti della commissione finanziatrice, che non rinnovano l’assegno di ricerca. Allora ha un’idea: utilizzare l’algoritmo per creare una nuova droga, non ancora segnata nell’elenco del ministero. Ma per fare questo gli serve aiuto. Decide così di rivolgersi alle migliori menti che conosce: uomini brillanti che, a causa dei tagli, sono costretti a fare lavori inadeguati rispetto alle loro qualifiche.

DESCRIZIONE:
”Smetto quando voglio” è il primo lungometraggio di Sydney Sibilia; ed è un esordio davvero sorprendente, un commedia scoppiettante e divertentissima che però lascia in bocca un sapore dolce/amaro. Il regista sostiene che l’unico scopo del suo lavoro sia quello di far ridere (e ci riesce benissimo!!), ma in realtà la critica al sistema è evidente ed incisiva, seppur nascosta dietro un umorismo schietto e mai forzato. Completa il tutto l’ottimo cast, convincente anche nelle situazioni più assurde e grottesche.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …