Home / Cinema / Saw II – La soluzione dell’enigma
Poster del film "Saw II - La soluzione dell'enigma"
© 2005 Lions Gate Films − Tutti i diritti riservati.

Saw II – La soluzione dell’enigma

TITOLO ORIGINALE: Saw IIANNO: 2005GENERE: HorrorREGISTA: Darren Lynn BousmanPRODUTTORE: Mark Burg, Gregg Hoffman, Oren KoulesATTORI: Tobin Bell, Shawnee Smith, Donnie Wahlberg, Franky G, Glenn Plummer, Beverley Mitchell, Dina Meyer, Emmanuelle Vaugier, Erik Knudsen, Tim Burd, Lyriq Bent, Noam Jenkins, Tony Nappo, Kelly Jones, Vincent RotherTRAMA:Jigsaw è tornato. Il brillante e psicotico ideatore dello sterminio delle sue vittime in "SAW", è tornato per un'altra partita del suo orribile gioco con la vita o con la morte. Quando viene scoperto un cadavere, il cui assassinio riconduce alla mano di Jigsaw, il detective Eric Mathews (Donnie Wahlberg) inizia le indagini e lo cattura…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Saw II
ANNO: 2005
GENERE: Horror
REGISTA: Darren Lynn Bousman
PRODUTTORE: Mark Burg, Gregg Hoffman, Oren Koules
ATTORI: Tobin Bell, Shawnee Smith, Donnie Wahlberg, Franky G, Glenn Plummer, Beverley Mitchell, Dina Meyer, Emmanuelle Vaugier, Erik Knudsen, Tim Burd, Lyriq Bent, Noam Jenkins, Tony Nappo, Kelly Jones, Vincent Rother

TRAMA:
Jigsaw è tornato. Il brillante e psicotico ideatore dello sterminio delle sue vittime in “SAW”, è tornato per un’altra partita del suo orribile gioco con la vita o con la morte. Quando viene scoperto un cadavere, il cui assassinio riconduce alla mano di Jigsaw, il detective Eric Mathews (Donnie Wahlberg) inizia le indagini e lo cattura facilmente. Ma questo non è che un dettaglio nel nefando piano di Jigsaw. Altre otto vittime sono pronte a lottare per la vita ed è ora che Mathews si unisca al gioco…

DESCRIZIONE:
“Saw – l’enigmista”, film di pochi mezzi classificato come horror, ma in realtà vero e proprio thriller, all’inizio del 2005 aveva sbancato i botteghini. Il suo seguito, sempre low budget ed affidato in gran parte alla medesima squadra, è addirittura meglio, soprattutto per recitazione e sceneggiatura. Ma attenzione: come in tutti i sequel che si rispettino, il sangue e la violenza aumentano esponenzialmente, tanto da impressionare anche gli stomaci meno delicati!

Potrebbe interessarti

Netflix gira a Piacenza lo spot natalizio per promuovere Bright

PIACENZA – E’ stato girato al Teatro dei Filodrammatici di Piacenza lo spot di Netflix …