Home / Cinema / Rollerball
Poster del film "Rollerball"
© 2002 Atlas Entertainment − Tutti i diritti riservati.

Rollerball

TITOLO ORIGINALE: RollerballANNO: 2002GENERE: Azione, Fantascienza, ThrillerREGISTA: John McTiernanPRODUTTORE: John McTiernan, Charles Roven, Beau St. ClairATTORI: Chris Klein, LL Cool J, Rebecca Romijn, Naveen Andrews, Jean Reno, Oleg Taktarov, David Hemblen, Eugene Lipinski, Frank Ferrara, Janet Wright, Lucia Rijker, Paul Heyman, Jeffery FeasterTRAMA:Jonathan Cross, appassionato degli sport estremi, viene reclutato da Alexi Petrovich per far parte della sua nuova invenzione: il Rollerball. Jonathan accetta e impara le linee guida: i giocatori corrono su pattini, cercando di prendere una pesante sfera metallica per lanciarla poi in un alto canestro. Ci sono poi dei motociclisti che interagiscono coi giocatori. A parte questo…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 2

2

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Rollerball
ANNO: 2002
GENERE: Azione, Fantascienza, Thriller
REGISTA: John McTiernan
PRODUTTORE: John McTiernan, Charles Roven, Beau St. Clair
ATTORI: Chris Klein, LL Cool J, Rebecca Romijn, Naveen Andrews, Jean Reno, Oleg Taktarov, David Hemblen, Eugene Lipinski, Frank Ferrara, Janet Wright, Lucia Rijker, Paul Heyman, Jeffery Feaster

TRAMA:
Jonathan Cross, appassionato degli sport estremi, viene reclutato da Alexi Petrovich per far parte della sua nuova invenzione: il Rollerball. Jonathan accetta e impara le linee guida: i giocatori corrono su pattini, cercando di prendere una pesante sfera metallica per lanciarla poi in un alto canestro. Ci sono poi dei motociclisti che interagiscono coi giocatori. A parte questo non esistono regole. Durante la sua carriera rapidamente in ascesa, Jonathan sperimenta sulla sua pelle ciò che ha scoperto Alexi: il sangue rende lo spettacolo più interessante per l’audience. Così, Alexi comincia a corrompere i membri delle diverse squadre, per aumentare la tensione sul campo più del necessario, mentre il pubblico è in delirio. Ma il meglio deve ancora arrivare: la vita di Jonathan e dei suoi compagni di squadra è in pericolo, perché nell’ultimo match dovranno combattere per la sopravvivenza contro il loro vero avversario, il loro capo Alexi Petrovich.

DESCRIZIONE:
La vicenda è tutta concentrata sulle adrenaliche scene di gioco e sulla violenza delle stesse, probabilmente anche per sopperire all’inconsistenza di dialoghi e sceneggiatura. Completamente stravolto il messaggio del film del ’75 di cui pretende essere il remake, è una pellicola che ha veramente ben poco da comunicare.

Potrebbe interessarti

Netflix gira a Piacenza lo spot natalizio per promuovere Bright

PIACENZA – E’ stato girato al Teatro dei Filodrammatici di Piacenza lo spot di Netflix …