Home / Cinema / Polisse
Poster del film "Polisse"
© 2011 Les Productions du Trésor − Tutti i diritti riservati.

Polisse

TITOLO ORIGINALE: PolisseANNO: 2011GENERE: DrammaREGISTA: MaïwennPRODUTTORE: Alain AttalATTORI: Karin Viard, JoeyStarr, Marina Foïs, Nicolas Duvauchelle, Maïwenn, Karole Rocher, Emmanuelle Bercot, Frédéric Pierrot, Arnaud Henriet, Naidra Ayadi, Jérémie Elkaïm, Riccardo Scamarcio, Sandrine Kiberlain, Wladimir Yordanoff, Louis-Do de Lencquesaing, Laurent Bateau, Carole Franck, Anne Suarez, Audrey Lamy, Sophie Cattani, Marcial Di Fonzo Bo, Anthony Delon, Riton Liebman, Alice de Lencquesaing, Nathalie Boutefeu, Alain Attal, Maëva Pasquali, Lou Doillon, Bine Sarambounou, Luna Turcat, Carla Guffroy, Gaye Sarambounou, Malonn Lévana, Emmanuel Gayet, Valérie de Monza, Wendy Nieto, Nina Rodriguez, Elise Amblard, Alexandre Carrière, Laurence Arrouy, Albert Igual, Hervé Temime, Amina Annabi, Manon Tournier, Maïlys…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Polisse
ANNO: 2011
GENERE: Dramma
REGISTA: Maïwenn
PRODUTTORE: Alain Attal
ATTORI: Karin Viard, JoeyStarr, Marina Foïs, Nicolas Duvauchelle, Maïwenn, Karole Rocher, Emmanuelle Bercot, Frédéric Pierrot, Arnaud Henriet, Naidra Ayadi, Jérémie Elkaïm, Riccardo Scamarcio, Sandrine Kiberlain, Wladimir Yordanoff, Louis-Do de Lencquesaing, Laurent Bateau, Carole Franck, Anne Suarez, Audrey Lamy, Sophie Cattani, Marcial Di Fonzo Bo, Anthony Delon, Riton Liebman, Alice de Lencquesaing, Nathalie Boutefeu, Alain Attal, Maëva Pasquali, Lou Doillon, Bine Sarambounou, Luna Turcat, Carla Guffroy, Gaye Sarambounou, Malonn Lévana, Emmanuel Gayet, Valérie de Monza, Wendy Nieto, Nina Rodriguez, Elise Amblard, Alexandre Carrière, Laurence Arrouy, Albert Igual, Hervé Temime, Amina Annabi, Manon Tournier, Maïlys Amrous, Joseph Créhange

TRAMA:
Le giornate dei poliziotti della squadra parigina dell’Unità di Protezione dell’Infanzia li vedono impegnati in casi spesso simili anche se ognuno con una sua specificità. Vedono passare dinanzi alle loro scrivanie bambini abusati e i loro parenti chiusi in difesa a riccio, piccoli ladruncoli e ragazzine dalla sessualità ormai fuori controllo. Per ognuno di questi casi uomini e donne dell’Unità debbono sforzarsi di trovare la soluzione meno indolore per le vittime. Non è mai facile anche perché essi stessi hanno il problema di equilibrare le loro vite private con un lavoro che li mette costantemente dinanzi al peggio di quanto l’umanità possa porre in atto nei confronti di esseri indifesi.

Potrebbe interessarti

Bright Netflix Piacenza

Netflix gira a Piacenza lo spot natalizio per promuovere Bright

PIACENZA – E’ stato girato al Teatro dei Filodrammatici di Piacenza lo spot di Netflix …