Home / Cinema / Parto col folle
Poster del film "Parto col folle"
© 2010 Legendary Pictures − Tutti i diritti riservati.

Parto col folle

TITOLO ORIGINALE: Due DateANNO: 2010GENERE: Commedia, DrammaREGISTA: Todd PhillipsPRODUTTORE: Todd Phillips, Daniel GoldbergATTORI: Zach Galifianakis, Robert Downey Jr., Michelle Monaghan, Jamie Foxx, Juliette Lewis, Danny McBride, RZA, Matt Walsh, Brody Stevens, Jakob Ulrich, Naiia Ulrich, Todd Phillips, Bobby Tisdale, Nathalie Fay, Sharon ConleyTRAMA:Peter Highman è un architetto in trasferta ad Atlanta per lavoro. Non appena apprende dalla moglie che il parto del suo primogenito è imminente prende il primo volo per fare ritorno a Los Angeles. Sull'aereo però una seria di equivoci con un passeggero piuttosto irritante fa sì che venga scambiato per un terrorista e costretto a scendere. Senza…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Due Date
ANNO: 2010
GENERE: Commedia, Dramma
REGISTA: Todd Phillips
PRODUTTORE: Todd Phillips, Daniel Goldberg
ATTORI: Zach Galifianakis, Robert Downey Jr., Michelle Monaghan, Jamie Foxx, Juliette Lewis, Danny McBride, RZA, Matt Walsh, Brody Stevens, Jakob Ulrich, Naiia Ulrich, Todd Phillips, Bobby Tisdale, Nathalie Fay, Sharon Conley

TRAMA:
Peter Highman è un architetto in trasferta ad Atlanta per lavoro. Non appena apprende dalla moglie che il parto del suo primogenito è imminente prende il primo volo per fare ritorno a Los Angeles. Sull’aereo però una seria di equivoci con un passeggero piuttosto irritante fa sì che venga scambiato per un terrorista e costretto a scendere. Senza soldi e senza documenti Peter vuole cercare comunque di partire. L’unico con cui può viaggiare è proprio la causa dei suoi guai: Ethan Tremblay, un aspirante attore con cane e ceneri paterne al seguito. Non mancheranno le difficoltà.

DESCRIZIONE:
Un road movie che ha come protagonisti una coppia quanto mai improbabile (la vicenda ricorda non poco ”Un biglietto in due”), divertente ma dal ritmo un po’ discontinuo. Saranno poi le situazioni non sempre originali o l’alchimia tra i due bravi interpreti che non convince come dovrebbe; fatto sta che ”Parto col folle”, pur intrattenendo grazie ad una buona dose di ”politicamente scorretto”, fa comunque rimpiangere l’esilerante ”Una notte da leoni”, opera precedente del regista.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …