Home / Cinema / Pane e Tulipani
Poster del film "Pane e Tulipani"
© 2000 Istituto Luce − Tutti i diritti riservati.

Pane e Tulipani

TITOLO ORIGINALE: Pane e TulipaniANNO: 2000GENERE: Dramma, Commedia, RomanceREGISTA: Silvio SoldiniPRODUTTORE: Daniele Maggioni, Tiziana SoudaniATTORI: Licia Maglietta, Bruno Ganz, Giuseppe Battiston, Antonio Catania, Marina Massironi, Felice Andreasi, Vitalba Andrea, Tatiana Lepore, Daniela Piperno, Tiziano Cucchiarelli, Matteo Febo, Lina Bernardi, Mauro Marino, Antonia Miccoli, Ludovico Paladin, Silvana BosiTRAMA:Durante una gita turistica in pullman, Rosalba, casalinga di Pescara, viene dimenticata in un autogrill. Un po' offesa, invece di aspettare che marito e figli vengano a riprenderla, decide di tornare da sola a casa. Si trova però su un auto diretta a Venezia, dove lei arriva per la prima volta e sente di…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Pane e Tulipani
ANNO: 2000
GENERE: Dramma, Commedia, Romance
REGISTA: Silvio Soldini
PRODUTTORE: Daniele Maggioni, Tiziana Soudani
ATTORI: Licia Maglietta, Bruno Ganz, Giuseppe Battiston, Antonio Catania, Marina Massironi, Felice Andreasi, Vitalba Andrea, Tatiana Lepore, Daniela Piperno, Tiziano Cucchiarelli, Matteo Febo, Lina Bernardi, Mauro Marino, Antonia Miccoli, Ludovico Paladin, Silvana Bosi

TRAMA:
Durante una gita turistica in pullman, Rosalba, casalinga di Pescara, viene dimenticata in un autogrill. Un po’ offesa, invece di aspettare che marito e figli vengano a riprenderla, decide di tornare da sola a casa. Si trova però su un auto diretta a Venezia, dove lei arriva per la prima volta e sente di voler rimanere. Mimmo, il marito, non sa come comportarsi, finché scopre che Costantino, un suo dipendente, è un appassionato di libri gialli e allora lo spedisce a Venezia con il compito di ritrovare la moglie. Rosalba intanto ha trovato lavoro nel negozio di fiori di Eliseo, un anziano anarchico, e vive a casa di Fernando, uno strano signore di origini islandesi che fa il cameriere-

DESCRIZIONE:
Con questo film dal sapore decisamente felliniano, Silvio Soldini ridà un po’ vita al cinema italiano, ritraendo un felicissimo quadro dei disagi metropolitani dei tempi moderni con una particolare attenzione per la realtà dell’Italia ”sotterranea”.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …