Home / Cinema / Oldboy
Poster del film "Oldboy"
© 2013 Vertigo Entertainment − Tutti i diritti riservati.

Oldboy

TITOLO ORIGINALE: OldboyANNO: 2013GENERE: Dramma, Thriller, Mistero, AzioneREGISTA: Spike LeePRODUTTORE: Doug Davison, Roy Lee, Spike LeeATTORI: Josh Brolin, Elizabeth Olsen, Samuel L. Jackson, Sharlto Copley, Lance Reddick, Michael Imperioli, Max Casella, Richard Portnow, Ilfenesh Hadera, Grey Damon, Rami Malek, James Ransone, Linda Emond, Hannah Simone, Pom Klementieff, Violet Hill, Elvy YostTRAMA:Il film segue la storia di Joe Doucett, un uomo che viene improvvisamente rapito e tenuto prigioniero in isolamento per vent'anni. Quando viene liberato senza spiegazione, si imbarca in una missione per trovare la persona che ha orchestrato la sua prigionia, per poi scoprire che il vero mistero riguarda il…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Oldboy
ANNO: 2013
GENERE: Dramma, Thriller, Mistero, Azione
REGISTA: Spike Lee
PRODUTTORE: Doug Davison, Roy Lee, Spike Lee
ATTORI: Josh Brolin, Elizabeth Olsen, Samuel L. Jackson, Sharlto Copley, Lance Reddick, Michael Imperioli, Max Casella, Richard Portnow, Ilfenesh Hadera, Grey Damon, Rami Malek, James Ransone, Linda Emond, Hannah Simone, Pom Klementieff, Violet Hill, Elvy Yost

TRAMA:
Il film segue la storia di Joe Doucett, un uomo che viene improvvisamente rapito e tenuto prigioniero in isolamento per vent’anni. Quando viene liberato senza spiegazione, si imbarca in una missione per trovare la persona che ha orchestrato la sua prigionia, per poi scoprire che il vero mistero riguarda il perché sia stato reso di nuovo libero. Remake di Old Boy, di Park Chan-Wook, a sua volta tratto dal manga di giapponese di Nobuaki Minegishi e Garon Tsuchiya

DESCRIZIONE:
Arriva finalmente l’attesisssimo remake dell’omonimo film del 2003 del regista coreano Park Chan Wook, a sua volta tratto dal manga giapponese scritto da Garon Tsuchiya e Nobuaki Minegishi. Spike Lee non ricalca pedissequamente il film precedente, dal taglio decisamente orientale, e confeziona un classico revenge movie all’americana; molto riuscito nelle sue parti più violente (non per niente la visione è vietata ai minori di 14 anni), ma meno convincente laddove tenta di descrivere il lato umano dei suoi protagonisti. Peccato che delle suggestioni dell’originale non vi sia traccia.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …