Home / Cinema / Non lasciarmi
Poster del film "Non lasciarmi"
© 2010 Fox Searchlight Pictures − Tutti i diritti riservati.

Non lasciarmi

TITOLO ORIGINALE: Never Let Me GoANNO: 2010GENERE: Dramma, Romance, FantascienzaREGISTA: Mark RomanekPRODUTTORE: Andrew Macdonald, Allon Reich, Richard Hewitt, Joanne SmithATTORI: Carey Mulligan, Andrew Garfield, Keira Knightley, Domhnall Gleeson, Andrea Riseborough, Charlotte Rampling, Sally Hawkins, Izzy Meikle-Small, Charlie Rowe, Ella Purnell, Lydia Wilson, Nathalie Richard, Christina Carrafiell, Kate Bowes Renna, Hannah Sharp, Oliver Parsons, David Sterne, Chidi Chickwe, Monica Dolan, Amy Lennox, Kate SissonsTRAMA:Kathy H. è una badante che affianca i pazienti durante le donazioni degli organi. In un lungo flashback ricorda l'infanzia e l'adolescenza trascorse nel college inglese di Hailsham, l'amicizia con Ruth e l'amore per Tommy. Durante quegli anni…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Never Let Me Go
ANNO: 2010
GENERE: Dramma, Romance, Fantascienza
REGISTA: Mark Romanek
PRODUTTORE: Andrew Macdonald, Allon Reich, Richard Hewitt, Joanne Smith
ATTORI: Carey Mulligan, Andrew Garfield, Keira Knightley, Domhnall Gleeson, Andrea Riseborough, Charlotte Rampling, Sally Hawkins, Izzy Meikle-Small, Charlie Rowe, Ella Purnell, Lydia Wilson, Nathalie Richard, Christina Carrafiell, Kate Bowes Renna, Hannah Sharp, Oliver Parsons, David Sterne, Chidi Chickwe, Monica Dolan, Amy Lennox, Kate Sissons

TRAMA:
Kathy H. è una badante che affianca i pazienti durante le donazioni degli organi. In un lungo flashback ricorda l’infanzia e l’adolescenza trascorse nel college inglese di Hailsham, l’amicizia con Ruth e l’amore per Tommy. Durante quegli anni i protagonisti vennero informati da una tutrice che il loro destino era già stato pianificato. Kathy si presenta con l’iniziale del suo cognome: ‘H’. Questa mutilazione anagrafica (oltre che citazione kafkiana) prefigura già una privazione dell’identità. I tre protagonisti non accenneranno mai ad un’origine o ad un legame di parentela. Vivono questa condizione di orfani, assuefatti alla grigia e silente crudeltà di Hailsham, un college mengheliano che li riduce a polli da batteria per servire il progresso scientifico. Sono creature che non diranno mai ‘io’.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …