Home / Cinema / Mysterious Skin
Poster del film "Mysterious Skin"
© 2004 TLA Releasing − Tutti i diritti riservati.

Mysterious Skin

TITOLO ORIGINALE: Mysterious SkinANNO: 2004GENERE: DrammaREGISTA: Gregg ArakiPRODUTTORE: Gregg Araki, Jeffrey Levy-Hinte, Mary Jane SkalskiATTORI: Joseph Gordon-Levitt, Brady Corbet, Michelle Trachtenberg, David Lee Smith, Elisabeth Shue, Chase Ellison, Billy DragoTRAMA:Brian, a otto anni, si risveglia dietro casa col naso sanguinante, ma non ricorda come sia successo. Da quel momento comincia ad aver paura del buio, a bagnare il letto e ad avere terribili incubi. Anni dopo, diciottenne, è convinto di essere stato rapito dagli alieni. Neil è un teppista temuto da tutti. Anche lui ricorda un episodio della sua infanzia con l’allenatore di baseball. Entrambi, per un caso del destino,…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Mysterious Skin
ANNO: 2004
GENERE: Dramma
REGISTA: Gregg Araki
PRODUTTORE: Gregg Araki, Jeffrey Levy-Hinte, Mary Jane Skalski
ATTORI: Joseph Gordon-Levitt, Brady Corbet, Michelle Trachtenberg, David Lee Smith, Elisabeth Shue, Chase Ellison, Billy Drago

TRAMA:
Brian, a otto anni, si risveglia dietro casa col naso sanguinante, ma non ricorda come sia successo. Da quel momento comincia ad aver paura del buio, a bagnare il letto e ad avere terribili incubi. Anni dopo, diciottenne, è convinto di essere stato rapito dagli alieni. Neil è un teppista temuto da tutti. Anche lui ricorda un episodio della sua infanzia con l’allenatore di baseball. Entrambi, per un caso del destino, s’incontrano a New York…

DESCRIZIONE:
un film di denuncia che prende di mira la solita provincia americana perbenista; talmente forte che probabilmente negli usa non verrà distribuito. il tema è delicato, e se qualcuno ha trovato troppo crudo “mystic river” è decisamente meglio che non guardi questo, che, pur non mostrando quasi mai scene di sesso esplicito, è talmente duro nell’analizzare il problema della pedofilia attraverso le vittime, da risultare a dir poco crudele.

Potrebbe interessarti

Martin Scorsese contro i film Marvel. “Non è cinema”, si schiera il regista: “Non dovremmo lasciarci invadere”

Hanno attirato non poca attenzione le dichiarazioni rilasciate dal regista Martin Scorsese nel corso di …