mercoledì , 20 settembre 2017
Home / Cinema / Melinda e Melinda
Poster del film "Melinda e Melinda"
© 2004 Fox Searchlight Pictures − Tutti i diritti riservati.

Melinda e Melinda

TITOLO ORIGINALE: Melinda and MelindaANNO: 2004GENERE: Commedia, Dramma, RomanceREGISTA: Woody AllenPRODUTTORE: Letty AronsonATTORI: Chiwetel Ejiofor, Will Ferrell, Jonny Lee Miller, Radha Mitchell, Amanda Peet, Chloë Sevigny, Wallace Shawn, David Aaron Baker, Arija Bareikis, Josh Brolin, Steve Carell, Stephanie Roth Haberle, Shalom Harlow, Geoffrey Nauffts, Zak Orth, Larry Pine, Vinessa Shaw, Brooke Smith, Daniel Sunjata, Matt Servitto, Andy BorowitzTRAMA:New York. Quattro amici sono a cena fuori. Un aneddoto scatena una discussione tra gli scrittori Max e Sy sulla duplice natura del dramma umano, simbolizzato dalla maschera teatrale comica/drammatica. Da qui si sviluppa un racconto comico, che viene poi contrapposto ad una…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 4

4

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Melinda and Melinda
ANNO: 2004
GENERE: Commedia, Dramma, Romance
REGISTA: Woody Allen
PRODUTTORE: Letty Aronson
ATTORI: Chiwetel Ejiofor, Will Ferrell, Jonny Lee Miller, Radha Mitchell, Amanda Peet, Chloë Sevigny, Wallace Shawn, David Aaron Baker, Arija Bareikis, Josh Brolin, Steve Carell, Stephanie Roth Haberle, Shalom Harlow, Geoffrey Nauffts, Zak Orth, Larry Pine, Vinessa Shaw, Brooke Smith, Daniel Sunjata, Matt Servitto, Andy Borowitz

TRAMA:
New York. Quattro amici sono a cena fuori. Un aneddoto scatena una discussione tra gli scrittori Max e Sy sulla duplice natura del dramma umano, simbolizzato dalla maschera teatrale comica/drammatica. Da qui si sviluppa un racconto comico, che viene poi contrapposto ad una versione drammatica della stessa storia – ugualmente centrata su una donna alquanto enigmatica di nome Melinda.

DESCRIZIONE:
un woody allen un po’ stanco che per l’ennesima volta ripropone la sua manhattan, il suo jazz e le sue nevrosi; ma le tematiche e le situazioni sono sempre le stesse e persino la comicità, di cui allen è gran maestro, viene inesorabilmente meno. will ferrell è l’alter-ego del regista, che questa volta si occupa solo della macchina da presa, ma dall’inevitabile confronto esce del tutto sconfitto; una pallida macchietta, anche un po’ fastidiosa.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …