Home / Cinema / Lucía y el sexo
Poster del film "Lucía y el sexo"
© 2001 Alicia Produce S L − Tutti i diritti riservati.

Lucía y el sexo

TITOLO ORIGINALE: Lucía y el sexoANNO: 2001GENERE: Dramma, RomanceREGISTA: Julio MédemPRODUTTORE: Fernando Bovaira, Enrique López LavigneATTORI: Paz Vega, Tristán Ulloa, Najwa Nimri, Daniel Freire, Elena Anaya, Silvia Llanos, Diana Suárez, Javier Cámara, Juan FernándezTRAMA:Lucia, cameriera madrilena, comincia una relazione basata su sesso e passione con Lorenzo, uno scrittore in crisi. Tutto sembra andare per il meglio, finchè Lorenzo non scopre di essere padre di una bimba di 4 anni, derivante da una notte di sesso al chiaro di luna di un'isola delle Baleari: entra in una crisi lavorativa profondissima, e per giunta provoca la morte tragica della bambina. Lucia, credendo…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Lucía y el sexo
ANNO: 2001
GENERE: Dramma, Romance
REGISTA: Julio Médem
PRODUTTORE: Fernando Bovaira, Enrique López Lavigne
ATTORI: Paz Vega, Tristán Ulloa, Najwa Nimri, Daniel Freire, Elena Anaya, Silvia Llanos, Diana Suárez, Javier Cámara, Juan Fernández

TRAMA:
Lucia, cameriera madrilena, comincia una relazione basata su sesso e passione con Lorenzo, uno scrittore in crisi. Tutto sembra andare per il meglio, finchè Lorenzo non scopre di essere padre di una bimba di 4 anni, derivante da una notte di sesso al chiaro di luna di un’isola delle Baleari: entra in una crisi lavorativa profondissima, e per giunta provoca la morte tragica della bambina. Lucia, credendo che Lorenzo sia morto dopo un incidente stradale, fugge verso l’isola di cui le aveva tanto parlato, in cerca di una rinascita. Che avverrà, ma non nella direzione immaginata.

DESCRIZIONE:
che julio medem sia un regista di talento è fatto innegabile. la sua ultima fatica è però un film un po’ troppo complesso che, spezzando più volte il filo narrativo per inserire nuovi personaggi e storie, lascia allo spettatore solo una possibilità: rinunciare ad ogni interpretazione e lasciarsi trascinare dalle emozioni!

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …