Home / Notizie / Cronaca / Entra in ciabatte nel negozio di calzature e tenta di uscire con scarpe rubate

Entra in ciabatte nel negozio di calzature e tenta di uscire con scarpe rubate

Scatta la denuncia per un 20enne egiziano fermato dalla vigilanza del negozio all’uscita

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di furto un 20enne egiziano fermato nel pomeriggio di lunedì 8 agosto all’uscita da un negozio di calzature del centro commerciale di Piazzale Marconi, dopo aver attirato l’attenzione degli addetti alla vigilanza. Il giovane, entrato nel negozio con un paio di ciabatte ai piedi, le avrebbe abbandonate dentro alla scatola di un paio di Nike del valore di circa 60 euro, per poi tentare di lasciare il negozio indossando le scarpe, non pagate.
La vigilanza si sarebbe però accorta dei suoi movimenti, ed è stato fermato all’uscita e consegnato ai carabinieri, mentre le scarpe sono state riconsegnate al negozio. Per lui è scattata una denuncia.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …