mercoledì , 20 settembre 2017
Home / Cinema / The Day After Tomorrow – L’alba del giorno dopo
Poster del film "The Day After Tomorrow - L'alba del giorno dopo"
© 2004 Lions Gate Films − Tutti i diritti riservati.

The Day After Tomorrow – L’alba del giorno dopo

TITOLO ORIGINALE: The Day After TomorrowANNO: 2004GENERE: Azione, Avventura, Fantascienza, ThrillerTRAMA:Il paleo-climatologo Jack Hall, dopo essere rientrato da un carotaggio antartico, fa un appello al mondo, in particolare al presidente degli Stati Uniti che poco gli da ascolto. Jack ha scoperto che, la continua immissione di acqua dolce negli oceani causata dal progressivo disgelo dei poli, potrebbe causare l’inversione delle correnti, e determinare le condizioni di una nuova glaciazione sulla terra. Non viene data importanza alla notizia e ben presto si verificano delle catastrofi: chicchi di grandine delle dimensioni di un ananas flagellano Tokyo, uragani di una violenza mai registrata…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: The Day After Tomorrow
ANNO: 2004
GENERE: Azione, Avventura, Fantascienza, Thriller

TRAMA:
Il paleo-climatologo Jack Hall, dopo essere rientrato da un carotaggio antartico, fa un appello al mondo, in particolare al presidente degli Stati Uniti che poco gli da ascolto. Jack ha scoperto che, la continua immissione di acqua dolce negli oceani causata dal progressivo disgelo dei poli, potrebbe causare l’inversione delle correnti, e determinare le condizioni di una nuova glaciazione sulla terra. Non viene data importanza alla notizia e ben presto si verificano delle catastrofi: chicchi di grandine delle dimensioni di un ananas flagellano Tokyo, uragani di una violenza mai registrata si abbattono sulle Hawaii, Nuova Delhi è sepolta sotto la neve, e Los Angeles viene spazzata da una serie di tornadi devastanti. Mentre tutti fuggono in direzione sud, Jack deve riuscire a raggiungere New York travolta da un freddo gelido, per salvare suo figlio Sam che si trova nella Public Library di Manhattan.

DESCRIZIONE:
“L’alba del giorno dopo” potrebbe sembrare il solito “disaster movie” dove l’eroe deve salvare il mondo da una catastrofe di dimensioni epiche. Questa pellicola risulta invece basata su dati scientifici e muove inoltre una critica al governo americano, reo di non aver firmato un patto per l’ecologia. Un film più o meno spettacolare ma molto stimolante, perchè induce a non pochi interrogativi.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …