Home / Cinema / L’appartamento spagnolo
Poster del film "L'appartamento spagnolo"
© 2002 Mate Producciones S.A. − Tutti i diritti riservati.

L’appartamento spagnolo

TITOLO ORIGINALE: L'Auberge espagnoleANNO: 2002GENERE: Dramma, Commedia, RomanceREGISTA: Cédric KlapischPRODUTTORE: Bruno LevyATTORI: Romain Duris, Audrey Tautou, Kelly Reilly, Cécile De France, Cristina Brondo, Federico D'Anna, Barnaby Metschurat, Christian Pagh, Martine Demaret, Javier Coromina, Jacno, Judith Godrèche, Kevin Bishop, Xavier de Guillebon, Wladimir Yordanoff, Irene Montalà, Iddo Goldberg, Olivier Raynal, Paulina Gálvez, Cédric KlapischTRAMA:Xavier, venticinquenne studente parigino, per ottenere un posto al ministero delle Finanze decide di partire per Barcellona nel quadro del progetto Erasmus. Il distacco dalle abitudini e soprattutto dalla fidanzata Martine non è facile, né è di molto aiuto l'incontro con due conterranei appena sposati, disposti ad ospitarlo…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: L’Auberge espagnole
ANNO: 2002
GENERE: Dramma, Commedia, Romance
REGISTA: Cédric Klapisch
PRODUTTORE: Bruno Levy
ATTORI: Romain Duris, Audrey Tautou, Kelly Reilly, Cécile De France, Cristina Brondo, Federico D'Anna, Barnaby Metschurat, Christian Pagh, Martine Demaret, Javier Coromina, Jacno, Judith Godrèche, Kevin Bishop, Xavier de Guillebon, Wladimir Yordanoff, Irene Montalà, Iddo Goldberg, Olivier Raynal, Paulina Gálvez, Cédric Klapisch

TRAMA:
Xavier, venticinquenne studente parigino, per ottenere un posto al ministero delle Finanze decide di partire per Barcellona nel quadro del progetto Erasmus. Il distacco dalle abitudini e soprattutto dalla fidanzata Martine non è facile, né è di molto aiuto l’incontro con due conterranei appena sposati, disposti ad ospitarlo ma troppo diversi da lui. Quando Xavier troverà finalmente un appartamento da condividere con un gruppo di coetanei di diverse nazionalità la sua vita e le sue opinioni cominceranno a cambiare. Al termine dell’esperienza sarà diventato uomo e deciderà di percorrere autonomamente la propria strada.

DESCRIZIONE:
Chi pensa all’ennesima, stupida commedia giovanilistica non si lasci ingannare da sciocchi pregiudizi, perchè , questa volta, ci troviamo davanti ad una pellicola veramente deliziosa che porterà non poca nostalgia e commozione anche nei cuori di coloro che l’adolescenza l’hanno superata da un pezzo.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …