Home / Cinema / La meglio gioventù
Poster del film "La meglio gioventù"
© 2003 Rai Cinemafiction − Tutti i diritti riservati.

La meglio gioventù

TITOLO ORIGINALE: La Meglio GioventúANNO: 2003GENERE: DrammaREGISTA: Marco Tullio GiordanaPRODUTTORE: Angelo Barbagallo, Donatella BottiATTORI: Luigi Lo Cascio, Alessio Boni, Adriana Asti, Sonia Bergamasco, Fabrizio Gifuni, Maya Sansa, Jasmine Trinca, Valentina Carnelutti, Andrea Tidona, Lidia Vitale, Claudio Gioè, Paolo Bonanni, Mario Schiano, Giovanni ScifoniTRAMA:Al centro della storia sono due fratelli, Nicola e Matteo Carati, che vivono inseparabilmente gli anni dell'adolescenza fino a quando l'apparire nella loro esistenza di una ragazza con gravi problemi psichici cambierà le cose. Le loro vite poi prenderanno strade diverse: dopo un lungo viaggio in Norvegia, Nicola si laureerà in medicina (psichiatria), mentre Matteo entrerà nell'esercito e,…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 8

8

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: La Meglio Gioventú
ANNO: 2003
GENERE: Dramma
REGISTA: Marco Tullio Giordana
PRODUTTORE: Angelo Barbagallo, Donatella Botti
ATTORI: Luigi Lo Cascio, Alessio Boni, Adriana Asti, Sonia Bergamasco, Fabrizio Gifuni, Maya Sansa, Jasmine Trinca, Valentina Carnelutti, Andrea Tidona, Lidia Vitale, Claudio Gioè, Paolo Bonanni, Mario Schiano, Giovanni Scifoni

TRAMA:
Al centro della storia sono due fratelli, Nicola e Matteo Carati, che vivono inseparabilmente gli anni dell’adolescenza fino a quando l’apparire nella loro esistenza di una ragazza con gravi problemi psichici cambierà le cose. Le loro vite poi prenderanno strade diverse: dopo un lungo viaggio in Norvegia, Nicola si laureerà in medicina (psichiatria), mentre Matteo entrerà nell’esercito e, successivamente, nelle forze di Polizia.La vita della famiglia Carati s’intreccia con le vicende italiane durante l’arco di quegli anni, vengono così ripercorsi i fatti salienti che hanno accompagnato la storia della nazione: l’alluvione di Firenze, il sessantotto, il periodo della lotta armata e delle Brigate Rosse, Tangentopoli, fino alla morte di Giovanni Falcone. Nel corso della storia è rivissuto con sguardo nostalgico lo scorrere del tempo passato, le diverse abitudini, la gioventù che lascia il posto ai problemi dell’età adulta.

DESCRIZIONE:
Un prodotto davvero notevole questo affresco della storia italiana dagli anni ’60 ad oggi, che riappare vivida sul grande schermo attraverso le vicende di tre generazioni di una stessa famiglia. Grazie ad una regia accurata ed a una splendida fotografia; a dialoghi ispirati e mai sopra le righe e ad attori bravissimi.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …