Home / Cinema / Jarhead
Poster del film "Jarhead"
© 2005 Universal Pictures − Tutti i diritti riservati.

Jarhead

TITOLO ORIGINALE: JarheadANNO: 2005GENERE: Dramma, GuerraREGISTA: Sam MendesPRODUTTORE: Bobby Cohen, Sam Mercer, Sam MendesATTORI: Jamie Foxx, Jake Gyllenhaal, Scott MacDonald, Lucas Black, Peter Sarsgaard, Laz Alonso, Chris Cooper, Brian Geraghty, Damion Poitier, John Krasinski, Jocko Sims, Kevin Foster, Riad Galayini, Craig Coyne, Katherine Randolph, Honorine Bell, Dendrie Taylor, James Morrison, Ming LoTRAMA:Swofford, da tutti chiamato 'Swoff', arruolatosi come suo padre e suo nonno prima di lui, passa dalla noiosa gavetta in campo all'azione di guerra durante l'operazione Desert Storm, nella prima Guerra del Golfo. In spalla un fucile da cecchino e uno zaino da 45 chili, attraversa i deserti mediorientali…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Jarhead
ANNO: 2005
GENERE: Dramma, Guerra
REGISTA: Sam Mendes
PRODUTTORE: Bobby Cohen, Sam Mercer, Sam Mendes
ATTORI: Jamie Foxx, Jake Gyllenhaal, Scott MacDonald, Lucas Black, Peter Sarsgaard, Laz Alonso, Chris Cooper, Brian Geraghty, Damion Poitier, John Krasinski, Jocko Sims, Kevin Foster, Riad Galayini, Craig Coyne, Katherine Randolph, Honorine Bell, Dendrie Taylor, James Morrison, Ming Lo

TRAMA:
Swofford, da tutti chiamato ‘Swoff’, arruolatosi come suo padre e suo nonno prima di lui, passa dalla noiosa gavetta in campo all’azione di guerra durante l’operazione Desert Storm, nella prima Guerra del Golfo. In spalla un fucile da cecchino e uno zaino da 45 chili, attraversa i deserti mediorientali privo di protezione dal caldo tremendo o dai soldati Iracheni, sempre potenzialmente all’orizzonte.

DESCRIZIONE:
“jarhead” è un film che propone una prospettiva piuttosto insolita: una guerra fatta di frustranti ore di attesa nel deserto saudita e di ben pochi nemici.
rimane per lo più apolitico e non prende posizioni nette su ciò che è giusto e ciò che è sbagliato, ma si limita a raccontare la personale storia di un uomo che la guerra del golfo l’ha vissuta davvero così (quell’anthony swofford dal cui libro è tratta la sceneggiatura). convicenti le interpretazioni e bella la fotografia.

Potrebbe interessarti

Netflix gira a Piacenza lo spot natalizio per promuovere Bright

PIACENZA – E’ stato girato al Teatro dei Filodrammatici di Piacenza lo spot di Netflix …