Home / Cinema / Il nemico alle porte
Poster del film "Il nemico alle porte"
© 2001 Paramount Pictures − Tutti i diritti riservati.

Il nemico alle porte

TITOLO ORIGINALE: Enemy at the GatesANNO: 2001GENERE: GuerraREGISTA: Jean-Jacques AnnaudPRODUTTORE: Jean-Jacques Annaud, John D. SchofieldATTORI: Jude Law, Rachel Weisz, Ed Harris, Joseph Fiennes, Bob Hoskins, Ron Perlman, Eva Mattes, Gabriel Thomson, Matthias Habich, Alexander Schwan, Lenn Kudrjawizki, Gennadi Vengerov, Dan van Husen, Ivan Shvedoff, Sophie Rois, Mikhail MatveevTRAMA:Stalingrado è stretta nella morsa nazista e ogni metro di terreno viene conteso armi in pugno. Il tiratore scelto Vassili Zaitsev abbatte uno dopo l'altro i tedeschi. Il commissario politico Danilov fa di lui un potente mezzo di propaganda. È l'eroe sovietico per eccellenza che non sbaglia un colpo. Un maggiore tedesco, König,…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 8

8

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Enemy at the Gates
ANNO: 2001
GENERE: Guerra
REGISTA: Jean-Jacques Annaud
PRODUTTORE: Jean-Jacques Annaud, John D. Schofield
ATTORI: Jude Law, Rachel Weisz, Ed Harris, Joseph Fiennes, Bob Hoskins, Ron Perlman, Eva Mattes, Gabriel Thomson, Matthias Habich, Alexander Schwan, Lenn Kudrjawizki, Gennadi Vengerov, Dan van Husen, Ivan Shvedoff, Sophie Rois, Mikhail Matveev

TRAMA:
Stalingrado è stretta nella morsa nazista e ogni metro di terreno viene conteso armi in pugno. Il tiratore scelto Vassili Zaitsev abbatte uno dopo l’altro i tedeschi. Il commissario politico Danilov fa di lui un potente mezzo di propaganda. È l’eroe sovietico per eccellenza che non sbaglia un colpo. Un maggiore tedesco, König, decide di sfidarlo sul suo stesso terreno: la precisione nella mira. I due danno inizio a un inseguimento che porterà allo scontro finale.

DESCRIZIONE:
Ottimo cast, e un impiego di fondi veramente colossale, per un film sè coinvolgente, ma che trascura la dimensione storica della vicenda per sacrificarla quasi subito all’aspetto romanzesco della vita del tiratore scelto Vassili. Con tanto di happy-end, che certo non contribuisce al realismo della pellicola.

Potrebbe interessarti

Netflix gira a Piacenza lo spot natalizio per promuovere Bright

PIACENZA – E’ stato girato al Teatro dei Filodrammatici di Piacenza lo spot di Netflix …