Home / Cinema / Il mio nuovo strano fidanzato
Poster del film "Il mio nuovo strano fidanzato"
© 2004 − Tutti i diritti riservati.

Il mio nuovo strano fidanzato

TITOLO ORIGINALE: Seres queridosANNO: 2004GENERE: Dramma, Commedia, Romance, ForeignREGISTA: Teresa Pelegri, Dominic HarariPRODUTTORE: Patrick Cassavetti, Adrian Sturges, Gerardo Herrero, Mariela BesuievskiATTORI: Norma Aleandro, Guillermo Toledo, Marián Aguilera, Fernando Ramallo, María Botto, Alba Molinero, Max Berliner, Mario MartínTRAMA:Rossella Farinotti Madrid.Leni Dalinski è una ragazza ebrea tornata a casa per presentare il fidanzato Rafi alla famiglia. Tutto va a meraviglia, finché l'uomo non rivela di essere palestinese. Nel tentativo di inserirsi e di essere accettato, Rafi offre tutte la sua dusponiblità, che viene apparentemente accettata. Dunque si trova nel bel mezzo di tutte le vicende famigliari e intime del gruppo. Padre che…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Seres queridos
ANNO: 2004
GENERE: Dramma, Commedia, Romance, Foreign
REGISTA: Teresa Pelegri, Dominic Harari
PRODUTTORE: Patrick Cassavetti, Adrian Sturges, Gerardo Herrero, Mariela Besuievski
ATTORI: Norma Aleandro, Guillermo Toledo, Marián Aguilera, Fernando Ramallo, María Botto, Alba Molinero, Max Berliner, Mario Martín

TRAMA:
Rossella Farinotti Madrid.Leni Dalinski è una ragazza ebrea tornata a casa per presentare il fidanzato Rafi alla famiglia. Tutto va a meraviglia, finché l’uomo non rivela di essere palestinese. Nel tentativo di inserirsi e di essere accettato, Rafi offre tutte la sua dusponiblità, che viene apparentemente accettata. Dunque si trova nel bel mezzo di tutte le vicende famigliari e intime del gruppo. Padre che tradisce la moglie, sorella ragazza madre e così via. Gag a non finire. Con tentativo si seduzione da parte della madre della fiodanzata.

DESCRIZIONE:
Commedia molto divertente, che ben si presta ad un paio d’ore di divertissment, perchè , pur nella sua prevedibilit?, risulta ottimamente congegnata e sfrutta in modo intelligente e non banale tutti gli stereotipi del caso. A ben vedere, viene offerto anche qualche spunto di riflessione, anche se in modo un po’ superficiale, di modo che a prevalere sia sempre l’irrefrenabile simpatia degli interpreti.

Potrebbe interessarti

Netflix gira a Piacenza lo spot natalizio per promuovere Bright

PIACENZA – E’ stato girato al Teatro dei Filodrammatici di Piacenza lo spot di Netflix …