Home / Cinema / Giovane e bella
Poster del film "Giovane e bella"
© 2013 Canal Plus − Tutti i diritti riservati.

Giovane e bella

TITOLO ORIGINALE: Jeune & JolieANNO: 2013GENERE: DrammaREGISTA: François OzonPRODUTTORE: Nicolas Altmayer, Eric AltmayerATTORI: Marine Vacth, Géraldine Pailhas, Charlotte Rampling, Frédéric Pierrot, Nathalie Richard, Johan Leysen, Fantin Ravat, Laurent Delbecque, Djédjé Apali, Lucas Prisor, Jeanne Ruff, Carole Franck, Olivier Desautel, Serge HefezTRAMA:Isabelle è un'attraente studentessa diciassettenne che vive con il fratello minore, la madre e il patrigno. Dopo un'estate al mare durante la quale ha avuto il suo primo (e insoddisfacente) rapporto sessuale torna in città e inizia a prostituirsi fissando appuntamenti via internet. Guadagna molto ma non spende. Un giorno però, durante un rapporto con uno dei clienti più assidui,…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 4

4

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Jeune & Jolie
ANNO: 2013
GENERE: Dramma
REGISTA: François Ozon
PRODUTTORE: Nicolas Altmayer, Eric Altmayer
ATTORI: Marine Vacth, Géraldine Pailhas, Charlotte Rampling, Frédéric Pierrot, Nathalie Richard, Johan Leysen, Fantin Ravat, Laurent Delbecque, Djédjé Apali, Lucas Prisor, Jeanne Ruff, Carole Franck, Olivier Desautel, Serge Hefez

TRAMA:
Isabelle è un’attraente studentessa diciassettenne che vive con il fratello minore, la madre e il patrigno. Dopo un’estate al mare durante la quale ha avuto il suo primo (e insoddisfacente) rapporto sessuale torna in città e inizia a prostituirsi fissando appuntamenti via internet. Guadagna molto ma non spende. Un giorno però, durante un rapporto con uno dei clienti più assidui, succede un fatto che muta profondamente il corso della sua vita.

DESCRIZIONE:
Il regista Francois Ozon divide il suo lavoro in quattro capitoli, ciascuno caratterizzato da un brano di Françoise Hardy, che rappresentano le stagioni e descrivono il passaggio della giovane protagonista all’età adulta. Un film che sicuramente parla delle difficoltà dell’adolescenza, ma che, nella sua assoluta determinazione a non dare giudizi, lascia un po’ spiazzati. Non aiuta la freddezza della protagonista, delle cui motivazioni nulla viene spiegato; e l’unica cosa evidente risulta essere l’intento voyeuristico, audace ma non troppo, che però non basta da solo a rendere la pellicola incisiva.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …