Home / Cinema / Equilibrium
Poster del film "Equilibrium"
© 2002 Dimension Films − Tutti i diritti riservati.

Equilibrium

TITOLO ORIGINALE: EquilibriumANNO: 2002GENERE: Dramma, Azione, Thriller, FantascienzaREGISTA: Kurt WimmerPRODUTTORE: Jan de Bont, Lucas FosterATTORI: Christian Bale, Taye Diggs, Emily Watson, Angus Macfadyen, Sean Bean, Dominic Purcell, Christian Kahrmann, Sean Pertwee, William Fichtner, John Keogh, David Barrash, Dirk Martens, Matthew Harbour, Maria Pia Calzone, Emily Siewert, Florian FitzTRAMA:In un futuro non meglio precisato, l'aggressività umana è diventato un tale problema da dover essere controllato da parte dell'autorità con la somministrazione obbligatoria di calmanti e la messa fuorilegge di ogni tipo di sentimento. I sudditi di questa nazione-modello, Libria, seguono docili le istruzioni ricevute dal Padre, sorta di dittatore teocrate, e…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Equilibrium
ANNO: 2002
GENERE: Dramma, Azione, Thriller, Fantascienza
REGISTA: Kurt Wimmer
PRODUTTORE: Jan de Bont, Lucas Foster
ATTORI: Christian Bale, Taye Diggs, Emily Watson, Angus Macfadyen, Sean Bean, Dominic Purcell, Christian Kahrmann, Sean Pertwee, William Fichtner, John Keogh, David Barrash, Dirk Martens, Matthew Harbour, Maria Pia Calzone, Emily Siewert, Florian Fitz

TRAMA:
In un futuro non meglio precisato, l’aggressività umana è diventato un tale problema da dover essere controllato da parte dell’autorità con la somministrazione obbligatoria di calmanti e la messa fuorilegge di ogni tipo di sentimento. I sudditi di questa nazione-modello, Libria, seguono docili le istruzioni ricevute dal Padre, sorta di dittatore teocrate, e la legge è garantita da temibili squadre di funzionari-poliziotti. Uno di questi, però, è roso dai sensi di colpa per aver fatto morire la moglie senza battere ciglio, e quando si dimentica di prendere la medicina decide di ribellarsi al sistema, e di unirsi ai rivoluzionari che stazionano nel sottosuolo per uccidere il Padre e ripristinare i sentimenti.

DESCRIZIONE:
una società totalitaria in cui un manipolo di ribelli cerca di restituire agli uomini la capacità di provare emozioni. ambientazioni fredde ed un po’ asettiche, in cui si muove una comunità massificata controllata da spietati monaci che combattono a colpi di arti marziali. non si arriva ai livelli di gattaca, ma è senza dubbio un buon film.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …