Home / Cinema / Di nuovo in gioco
Poster del film "Di nuovo in gioco"
© 2012 Malpaso Productions − Tutti i diritti riservati.

Di nuovo in gioco

TITOLO ORIGINALE: Trouble with the CurveANNO: 2012GENERE: Dramma, RomanceREGISTA: Robert LorenzPRODUTTORE: Clint Eastwood, Robert Lorenz, Michele WeislerATTORI: Clint Eastwood, Amy Adams, Justin Timberlake, John Goodman, Matthew Lillard, Joe Massingill, Robert Patrick, Ed Lauter, Chelcie Ross, Peter Hermann, Matt Bush, Scott Eastwood, Jay Galloway, Bob Gunton, Jack Gilpin, George Wyner, James Patrick Freetly, Norma Alvarez, Rus Blackwell, Raymond Anthony Thomas, Josh Warren, Seth Meriwether, Bart Hansard, Patricia French, Tom Nowicki, Julia Walters, Tyler Silva, Darren Le Gallo, Clayton Landey, Matthew Brady, Jackie Prucha, Ricky Muse, Tom Dreesen, Carla Fisher, Ryan Patrick WilliamsTRAMA:Un talent scout del mondo del baseball (Clint Eastwood) sta…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Trouble with the Curve
ANNO: 2012
GENERE: Dramma, Romance
REGISTA: Robert Lorenz
PRODUTTORE: Clint Eastwood, Robert Lorenz, Michele Weisler
ATTORI: Clint Eastwood, Amy Adams, Justin Timberlake, John Goodman, Matthew Lillard, Joe Massingill, Robert Patrick, Ed Lauter, Chelcie Ross, Peter Hermann, Matt Bush, Scott Eastwood, Jay Galloway, Bob Gunton, Jack Gilpin, George Wyner, James Patrick Freetly, Norma Alvarez, Rus Blackwell, Raymond Anthony Thomas, Josh Warren, Seth Meriwether, Bart Hansard, Patricia French, Tom Nowicki, Julia Walters, Tyler Silva, Darren Le Gallo, Clayton Landey, Matthew Brady, Jackie Prucha, Ricky Muse, Tom Dreesen, Carla Fisher, Ryan Patrick Williams

TRAMA:
Un talent scout del mondo del baseball (Clint Eastwood) sta perdendo la vista ma decide comunque di partire per un viaggio on the road insieme alla figlia, con l’intenzione di incontrare una giovane promessa.

DESCRIZIONE:
Clint Eastwood ha raggiunto gli 82 anni di età ma, a quanto pare, non riesce a raggiungere il termine della sua carriera. E non riuscendo nell’impresa, la reinventa. Se in ”Gran Torino” Clint licenziava le figure di Kowalski e Callaghan nel finale della pelicola, ha deciso di ripresentarsi davanti alla macchina da presa con un tipo di personaggio nuovo, che si discosta dalla figura del giustiziere. Mette in scena un padre burbero ma dal cuore d’oro, che deve fare i conti coi contrasti generazionali con la figlia, interpretata da Amy Adams. Pecca la regia del film, in mano a Robert Lorenz, collaboratore storico di Clint e ora esordiente dietro la macchina da presa: la pellicola presenta una linearità un po’ troppo scontata, che, nella sua classicità, costruisce un intreccio di cui è possibile anticipare, quasi con millimetrica precisione, ogni singolo sviluppo.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …