Home / Cinema / Come tu mi vuoi
Poster del film "Come tu mi vuoi"
© 2007 Medusa Film − Tutti i diritti riservati.

Come tu mi vuoi

TITOLO ORIGINALE: Come tu mi vuoiANNO: 2007GENERE: CommediaREGISTA: Volfango De BiasiATTORI: Cristiana Capotondi, Nicolas Vaporidis, Giulia Steigerwalt, Niccolò Senni, Elisa Di Eusanio, Paola Carleo, Paola Roberti, Marco Foschi, Roberto Di Palma, Luigi DibertiTRAMA:Giada è una studentessa universitaria intelligente e compassata. Riccardo uno studente universitario svogliato e sfacciato. Lei lavora per mantenersi gli studi, lui è mantenuto agli studi. Lei ha un curriculum da lode, lui raggiunge il "venti" a stento. Lei è sostanza, lui apparenza. Giada è occupata part-time in una trattoria e impartisce lezioni di ripetizione ai colleghi meno brillanti. Riccardo sperpera i soldi di papà, deluso dalle sue…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 4

4

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Come tu mi vuoi
ANNO: 2007
GENERE: Commedia
REGISTA: Volfango De Biasi
ATTORI: Cristiana Capotondi, Nicolas Vaporidis, Giulia Steigerwalt, Niccolò Senni, Elisa Di Eusanio, Paola Carleo, Paola Roberti, Marco Foschi, Roberto Di Palma, Luigi Diberti

TRAMA:
Giada è una studentessa universitaria intelligente e compassata. Riccardo uno studente universitario svogliato e sfacciato. Lei lavora per mantenersi gli studi, lui è mantenuto agli studi. Lei ha un curriculum da lode, lui raggiunge il “venti” a stento. Lei è sostanza, lui apparenza. Giada è occupata part-time in una trattoria e impartisce lezioni di ripetizione ai colleghi meno brillanti. Riccardo sperpera i soldi di papà, deluso dalle sue bugie e dai suoi fallimenti accademici. Per garantirsi la vacanza a Ibiza risponde all’annuncio di Giada. Le ore passate sui libri li avvicinano fino ad innamorarli. Ma perché l’amore si realizzi sarà necessario “rivedere” la propria immagine e maturare un’identità morale.

DESCRIZIONE:
Commediola destinata ai giovanissimi in perfetto stile college-movie con tutti gli elementi del caso: la bruttina, povera, innamorata del belloccio, ricco; un’impensabile trasformazione; una scommessa galeotta, ecc. In questo senso "Come tu mi vuoi" risulta un favoletta moderna, un po’ banale, ma molto gradevole. I problemi arrivano se si cerca di leggere tra le righe un’analisi sociologica: se davvero la denuncia era nelle intenzioni del regista, egli ha sicuramente peccato di arroganza!

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …