Home / Cinema / Candidato a sorpresa
Poster for the movie "Candidato a sorpresa"
© 2012 Everyman Pictures − All right reserved.

Candidato a sorpresa

TITOLO ORIGINALE: The CampaignANNO: 2012GENERE: CommediaREGISTA: Jay RoachPRODUTTORE: Zach Galifianakis, Adam McKay, Jay Roach, Will FerrellATTORI: Dylan McDermott, Will Ferrell, Zach Galifianakis, Jason Sudeikis, Sarah Baker, Millard Darden, Kya Haywood, John Lithgow, Dan Aykroyd, Brian Cox, Amelia Jackson-Gray, Josh Lawson, Thomas Middleditch, Scott A. Martin, Karen Maruyama, Katherine LaNasa, Kate Miner, Krystal EllsworthTRAMA:Il volgare e ignorante deputato Cam Brady è sicuro che otterrà l'ennesima conferma del suo mandato, nonostante una gaffe irrimediabile, ma non ha fatto i conti con lo strapotere del capitale. I miliardari fratelli Motch, infatti, decisi ad arricchirsi vendendo mezza Carolina del Nord ai cinesi, hanno bisogno…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 4

4

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: The Campaign
ANNO: 2012
GENERE: Commedia
REGISTA: Jay Roach
PRODUTTORE: Zach Galifianakis, Adam McKay, Jay Roach, Will Ferrell
ATTORI: Dylan McDermott, Will Ferrell, Zach Galifianakis, Jason Sudeikis, Sarah Baker, Millard Darden, Kya Haywood, John Lithgow, Dan Aykroyd, Brian Cox, Amelia Jackson-Gray, Josh Lawson, Thomas Middleditch, Scott A. Martin, Karen Maruyama, Katherine LaNasa, Kate Miner, Krystal Ellsworth

TRAMA:
Il volgare e ignorante deputato Cam Brady è sicuro che otterrà l’ennesima conferma del suo mandato, nonostante una gaffe irrimediabile, ma non ha fatto i conti con lo strapotere del capitale. I miliardari fratelli Motch, infatti, decisi ad arricchirsi vendendo mezza Carolina del Nord ai cinesi, hanno bisogno di un burattino meno compromesso di Brady da inviare a Washington perché faccia il loro gioco e lo individuano nell’ingenuo Marty Huggins, il figlio idealista di un loro ricco amico. La battaglia tra i due candidati al seggio si tramuta in men che non si dica in una gara spietata a far sfigurare l’avversario nel peggior modo possibile. E più i colpi inferti sono bassi, più aumenta il gradimento nei sondaggi del candidato a cui è riuscito il tiro meschino. Un massacro pubblico che investe immancabilmente la sfera privata dei due protagonisti.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …