Home / Cinema / Bright Star
Poster for the movie "Bright Star"
© 2009 BBC Films − All right reserved.

Bright Star

TITOLO ORIGINALE: Bright StarANNO: 2009GENERE: Dramma, RomanceREGISTA: Jane CampionATTORI: Abbie Cornish, Ben Whishaw, Paul Schneider, Kerry Fox, Edie Martin, Thomas Brodie-Sangster, Claudie Blakley, Gerard Monaco, Antonia Campbell-Hughes, Samuel Roukin, Amanda Hale, Lucinda Raikes, Samuel Barnett, Jonathan Aris, Olly Alexander, Roger Ashton-GriffithsTRAMA:1818. Il ventitreenne John Keats e la sua vicina di casa Fanny Brawne si conoscono, grazie all'interesse della ragazza per le sue poesie, si frequentano, si scrivono, si fidanzano, nonostante le condizioni economiche disperate del poeta. Minato dalla tubercolosi, Keats si vede costretto a partire per l'Italia, dove il clima è migliore e dove troverà la morte, nel febbraio del…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 6

6

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Bright Star
ANNO: 2009
GENERE: Dramma, Romance
REGISTA: Jane Campion
ATTORI: Abbie Cornish, Ben Whishaw, Paul Schneider, Kerry Fox, Edie Martin, Thomas Brodie-Sangster, Claudie Blakley, Gerard Monaco, Antonia Campbell-Hughes, Samuel Roukin, Amanda Hale, Lucinda Raikes, Samuel Barnett, Jonathan Aris, Olly Alexander, Roger Ashton-Griffiths

TRAMA:
1818. Il ventitreenne John Keats e la sua vicina di casa Fanny Brawne si conoscono, grazie all’interesse della ragazza per le sue poesie, si frequentano, si scrivono, si fidanzano, nonostante le condizioni economiche disperate del poeta. Minato dalla tubercolosi, Keats si vede costretto a partire per l’Italia, dove il clima è migliore e dove troverà la morte, nel febbraio del 1821.

DESCRIZIONE:
Jane Campion torna al cinema in costume per raccontare una storia d’amore: quella tra uno dei maggiori poeti romantici inglesi, malconcio e squattrinato, e la sua vicina di casa proveniente da una famiglia benestante. Ovviamente si tratta di un sentimento costellato di ostacoli (siamo nell’Ottocento) e destinato ad una fine prematura (Keats morì a soli 25 anni). Splendida la messa in scena, ricca di inquadrature che sembrano veri e propri dipinti; e molto ricercata la narrazione che si serve in più momenti dei versi del poeta (non solo come voce fuori campo, ma anche nei dialoghi). Tutto talmente perfetto da risultare, però, un po’ asettico.

Potrebbe interessarti

Netflix gira a Piacenza lo spot natalizio per promuovere Bright

PIACENZA – E’ stato girato al Teatro dei Filodrammatici di Piacenza lo spot di Netflix …