Home / Cinema / Baarìa
Poster for the movie "Baarìa"
© 2009 Medusa Film − All right reserved.

Baarìa

TITOLO ORIGINALE: BaarìaANNO: 2009GENERE: Dramma, CommediaREGISTA: Giuseppe TornatoreATTORI: Francesco Scianna, Margareth Madè, Raoul Bova, Giorgio Faletti, Leo Gullotta, Nicole Grimaudo, Gabriele Lavia, Ángela Molina, Enrico Lo Verso, Nino Frassica, Aldo Baglio, Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Marcello Mazzarella, Luigi Lo Cascio, Monica BellucciTRAMA:Una famiglia siciliana raccontata attraverso tre generazioni: da Cicco al figlio Peppino al nipote Pietro... Sfiorando le vicende private di questi personaggi e dei loro familiari, il film evoca gli amori, i sogni, le delusioni di un'intera comunità vissuta tra gli anni trenta e gli anni ottanta del secolo scorso nella provincia di Palermo. Negli anni del fascismo Cicco…

Giudizio finale

Il nostro giudizio - 8

8

su 10

Questo è il giudizio in sintesi da parte dei nostri critici e da parte dei lettori. Vota anche tu, esprimendo la tua valutazione in stelline

User Rating: Be the first one !

TITOLO ORIGINALE: Baarìa
ANNO: 2009
GENERE: Dramma, Commedia
REGISTA: Giuseppe Tornatore
ATTORI: Francesco Scianna, Margareth Madè, Raoul Bova, Giorgio Faletti, Leo Gullotta, Nicole Grimaudo, Gabriele Lavia, Ángela Molina, Enrico Lo Verso, Nino Frassica, Aldo Baglio, Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Marcello Mazzarella, Luigi Lo Cascio, Monica Bellucci

TRAMA:
Una famiglia siciliana raccontata attraverso tre generazioni: da Cicco al figlio Peppino al nipote Pietro… Sfiorando le vicende private di questi personaggi e dei loro familiari, il film evoca gli amori, i sogni, le delusioni di un’intera comunità vissuta tra gli anni trenta e gli anni ottanta del secolo scorso nella provincia di Palermo. Negli anni del fascismo Cicco è un modesto pecoraio che trova, però, il tempo di dedicarsi al proprio mito: i libri, i poemi cavallereschi, i grandi romanzi popolari. Nelle stagioni della fame e della seconda guerra mondiale, suo figlio Peppino s’imbatte nell’ingiustizia e scopre la passione per la politica.

DESCRIZIONE:
L’ultimo film di Giuseppe Tornatore racconta settant’anni di storia italiana attraverso gli occhi degli abitanti di Bagheria, piccola cittadina in provincia di Palermo, in siciliano Baarà¬a; e, pi๠in particolare, tramite la storia di una famiglia: da Cicco al figlio Peppino al nipote Pietro… Forse la prospettiva storica ਠtalvolta un po’ limitata, ma enorme ਠla passione del regista che trasuda da ogni inquadratura. Bellissime le scenografie (il budget del resto ਠpiuttosto elevato) e, ovviamente, la colonna sonora del maestro Morricone.

Potrebbe interessarti

gettyimages-535829617_super

Il Parco delle Cinque Terre diventa set per DigitaLife

Dopo il Nicaragua un altro set speciale per DigitaLife, il film collettivo che racconterà i …