Home / Notizie / Cronaca / Rouen. Uno degli attentatori segnalato troppo tardi dalla Turchia
Rouen-Uno-degl17677-piacenza.jpg

Rouen. Uno degli attentatori segnalato troppo tardi dalla Turchia

La segnalazione da parte degli 007 turchi sarebbe arrivata diversi giorni dopo il suo rientro in Francia

Sarebbe stato segnalato e schedato troppo tardi per impedirne l’attacco Abdel Malik Petitjean, il secondo degli attentatori della chiesa di Saint-Etienne-du-Rouvray a Rouen. Il giovane sarebbe stato individuato dagli 007 turchi lo scorso 10 giugno, ma la segnalazione ai servizi di intelligence transalpini (Dgsi) è arrivata solo 15 giorni dopo, ed il ragazzo residente in Savoia è stato schedato il 29 giugno; la procedura avrebbe dovuto permettere di fermarlo al suo rientro.
La cosa, tuttavia, non è accaduta, in quanto il giovane era rientrato in Francia già a partire dall’11 giugno, prima di essere inserito nella black list.

Potrebbe interessarti

ambulanza-notte

Corso Europa. Donna perde la vita travolta mentre attraversa la strada

Piacenza. Purtroppo non è stato possibile fare nulla per la donna che, mentre sarebbe stata …