Home / Notizie / Cronaca / Lite tra parcheggiatori abusivi. Rimane ferito un poliziotto

Lite tra parcheggiatori abusivi. Rimane ferito un poliziotto

Arrestato un 42enne. La lite è scoppiata nei pressi del mercato coperto di piazza Casali

Piacenza. Si è concluso con un arresto il violento litigio tra parcheggiatori abusivi avvenuto intorno alle 10:30 della mattinata di mercoledì 20 luglio in un parcheggio di piazza Casali, nei pressi del mercato coperto. Sette persone sarebbero state intente a discutere e spintonarsi all’arrivo degli agenti, ma alla vista delle volanti si sono dileguati scappando in diverse direzioni; uno, un nigeriano richiedente asilo di 46 anni, è stato fermato in via X Giugno, e la sua posizione è al momento al vaglio.
Un altro, un 42enne nigeriano residente in provincia, sarebbe stato raggiunto in via Cavour da un agente che ha tentato di immobilizzarlo, ma avrebbe reagito prima tentando di fuggire, e poi colpendolo più volte al petto e alla spalla ed afferrandolo ad un polso. Gli agenti sono poi riusciti a bloccare definitivamente l’uomo e ad arrestarlo; dovrà rispondere delle accuse di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, oltre che di esercizio abusivo della professione. Il poliziotto colpito ha invece riportato una prognosi di due settimane per contusioni a polso, spalla e torace.

Potrebbe interessarti

Maxi evasione fiscale. Scatta la denuncia per un imprenditore dopo le indagini della guardia di finanza

Piacenza. Scatta la denuncia per un imprenditore in seguito ai controlli, da parte delle fiamme …