Home / Notizie / Cronaca / Gariga. Sorpreso ad annaffiare una pianta di marijuana a bordo strada

Gariga. Sorpreso ad annaffiare una pianta di marijuana a bordo strada

”Volevo testare il terreno per vedere se era fertile”, si sarebbe spiegato il 25enne

Piacenza. È stato denunciato a piede libero per coltivazione di sostanze stupefacenti un 25enne macedone residente a Rivergaro con precedenti, in seguito all’insolita scoperta fatta da alcuni carabinieri di San Giorgio di passaggio a Gariga, nel corso della serata di mercoledì 20 luglio. Intorno alle 23:00 i carabinieri avrebbero notato un giovane innaffiare con due bottiglie di plastica una piantina in un campo a lato della strada; la piantina, alta 40 centimetri, sarebbe stata però una singola pianta di marijuana.
Il 25enne si sarebbe spiegato affermando che stava testando il terreno per vedere se era una zona fertile, e per lui è scattata la denuncia, mentre la pianta è stata sradicata.

Potrebbe interessarti

Alla mattina nel letto dell’ex dopo le minacce la sera prima. Denunciato

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di atti persecutori e violazione di domicilio, oltre che di …