Home / Notizie / Cronaca / Venerdì Piacentini. Da 40mila a 250mila visitatori
vp

Venerdì Piacentini. Da 40mila a 250mila visitatori

Da 40mila a 250mila visitatori. Bellotti: ”La chiave del successo è il gioco di squadra”

PIACENZA – I Venerdì Piacentini hanno cambiato Piacenza? Di certo hanno contribuito ad innescare una piccola rivoluzione in centro storico. “Quando nel 2011 abbiamo raccolto la sfida di Katia Tarasconi,” ha spiegato Nicola Bellotti, direttore artistico della kermesse, “gli eventi estivi della città duravano 9 settimane e raccoglievano in tutto 40.000 visitatori. Lo scorso anno, in 5 venerdì, abbiamo misurato 245.000 visitatori, la metà dei quali dalla Lombardia. Non ci attribuiamo meriti particolari, se non quello di essere riusciti a fare squadra con l’Amministrazione, le Associazioni di Categoria, i Pubblici Esercizi che per primi hanno creduto nel progetto fino ad arrivare a Fondazione e Camera di Commercio”. A Piacenza si dice sia impossibile fare gioco di squadra. La barzelletta del genio della lampada descrive in modo spietato il carattere chiuso e diffidente del piacentino. “I fatti dimostrano che non è più così,” ha continuato il fondatore di Blacklemon. “I nuovi imprenditori lo fanno abitualmente. Si riesce a fare sistema anche a Piacenza”.
Tutto il resto del programma su www.venerdipiacentini.it

Potrebbe interessarti

bici

Viale Malta. Incidente davanti all’Arsenale. Giovane ciclista rimane ferita

Piacenza. Incidente intorno alle 8:30 della mattinata di oggi, martedì 17 luglio, in viale Malta, …