Home / Notizie / Cronaca / Rifiuta di spostare l’auto e minaccia gli agenti. Arrestato 51enne

Rifiuta di spostare l’auto e minaccia gli agenti. Arrestato 51enne

L’uomo è stato processato per direttissima e condannato a 4 mesi di reclusione

Piacenza. È stato processato un 51enne di origini macedoni fermato negli scorsi giorni dalla polizia nei pressi di Piazzale Marconi. Gli agenti si trovavano sul posto per effettuare controlli nella zona della stazione ferroviaria, quando avrebbero chiesto al 51enne, per ragioni di sicurezza, di spostare la sua automobile parcheggiata; l’uomo avrebbe però reagito rifiutandosi categoricamente, e alla richiesta di esibire i documenti e procedere verso l’auto avrebbe iniziato a comportarsi in maniera aggressiva, divincolandosi e tentando di colpire gli agenti con un mazzo di chiavi.
Per lui sono così scattate le manette, con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale, cosa alla quale sarebbero seguite minacce da parte del 51enne nei confronti dei poliziotti. È stato processato per direttissima e condannato a 4 mesi di reclusione, con pena sospesa poiché era incensurato.

Potrebbe interessarti

Musica ad alto volume nel locale, titolare dà in escandescenze: “Chiamo Barbara D’Urso”

Piacenza. Sarà processata per direttissima la titolare di un bar della zona di viale Dante, …