Home / Notizie / Cronaca / Istanbul. Attacco all’aeroporto. 41 i morti finora confermati
Istanbul-Attac17599-piacenza.jpg

Istanbul. Attacco all’aeroporto. 41 i morti finora confermati

Oltre 230 i feriti. Conclusa l’autopsia dei tre kamikaze: si tratterebbe di cittadini stranieri

Continua ad aggravarsi il bilancio della strage avvenuta in seguito all’attacco di ieri sera all’aeroporto Ataturk di Istanbul, dove tre kamikaze si sono fatti saltare in aria, uccidendo 41 persone e ferendone almeno 239. Tra le vittime, insieme ai cittadini turchi, anche 5 sauditi, 1 tunisino, 2 iracheni, 1 cinese, 1 iraniano, 1 uzbeko, 1 ucraino, 1 giordano, ed una donna palestinese. Ancora da identificare quattro delle vittime; al momento fra di loro non vi sarebbero italiani. Si è inoltre conclusa l’autopsia dei tre kamikaze, la cui identità non è stata ancora diffusa, ma che secondo voci sarebbero tre cittadini stranieri.
A far parte del commando, secondo indiscrezioni, sarebbero state altre quattro persone oltre ai tre kamikaze, una delle quali, una donna, sarebbe stata arrestata dalla polizia turca. L’attacco non è ancora stato rivendicato, ma secondo il premier turco Binali Yildirim ogni indizio porterebbe a pensare che si sia trattato di un attacco dello Stato Islamico.

Potrebbe interessarti

vincitori

Milestone. Tra i gruppi del “Concorso Bettinardi” sul podio i Teik Chu e i TMB Trio

Al Milestone sabato 20 gennaio la finale dei Gruppi ha decretato i due vincitori del …