Home / Notizie / Cronaca / Quattordicenne adescata in chat per foto erotiche. 21enne denunciato
Quattordicenne-17587-piacenza.jpg

Quattordicenne adescata in chat per foto erotiche. 21enne denunciato

La minorenne sarebbe stata avvicinata in chat da un ragazzo che si fingeva suo coetaneo

Piacenza. È stato denunciato con l’accusa di atti idonei all’adescamento di minori finalizzato ad ottenere materiale pedo-pornografico un 21enne residente nella provincia di Foggia, in seguito alle indagini partite dalla segnalazione di una madre preoccupata dal comportamento inusuale della figlia, una 14enne piacentina. La ragazzina avrebbe passato sempre più tempo sveglia e al cellulare, spingendo la donna a leggere i messaggi ricevuti in chat dalla figlia; resasi conto delle richieste esplicite inviate dall’interlocutore della 14enne, ha denunciato la situazione alla sezione di Polizia Giudiziaria della Polizia Municipale.
Nel corso delle indagini sarebbe emerso che l’interlocutore, che si sarebbe finto un ragazzino coetaneo della giovane per richiedere e ricevere foto e video delle parti intime e reagiva con insulti e offese ad ogni rifiuto, avrebbe inviato le sue richieste da un numero intestato ad un cinquantacinquenne della provincia di Foggia. In seguito a ulteriori indagini sarebbe poi emerso che dietro ai messaggi in chat era invece un 21enne, che avrebbe utilizzato l’utenza telefonica intestata al convivente della madre per adescare la ragazzina. Rimane inoltre al vaglio la posizione di altri due soggetti che hanno avuto contatti con la ragazza minorenne.

Potrebbe interessarti

vincitori

Milestone. Tra i gruppi del “Concorso Bettinardi” sul podio i Teik Chu e i TMB Trio

Al Milestone sabato 20 gennaio la finale dei Gruppi ha decretato i due vincitori del …