Home / Notizie / Cronaca / Cadavere trovato nel Po. Riconosciuta la donna ritrovata
Cadavere-trovat17556-piacenza.jpg

Cadavere trovato nel Po. Riconosciuta la donna ritrovata

Sul corpo segni di morte violenta. Il riconoscimento da parte della sorella della vittima

Piacenza. È stato identificato il corpo della donna rinvenuto sul fiume Po lo scorso 7 giugno nei pressi di Isola Serafini: si tratterebbe di Kruia Ladine, 40enne albanese di professione badante, scomparsa a Miradolo Terme (Pavia). A riconoscere il corpo sarebbe stata la sorella della donna, grazie alle fotografie della salma e ad alcuni oggetti rinvenuti su di lei.
Sembrerebbe inoltre, da alcune indiscrezioni, che sul corpo della donna siano stati trovati segni che rafforzano l’ipotesi di una morte violenta. Proseguono le indagini.

Potrebbe interessarti

gioco

Scoperta l’area del cervello che controlla l’amore per il rischio e il gioco d’azzardo

Si chiama il nucleo subtalamico, ed è la struttura che si nasconde dietro alla presa …