Home / Notizie / Cronaca / Coppia di agenti uccisi a Parigi. Fermato un terzo sospetto

Coppia di agenti uccisi a Parigi. Fermato un terzo sospetto

Rivendicazione da parte dell’Isis. L’assassino ha perso la vita in un blitz

Ancora sangue nelle strade di Parigi. Un uomo, sotto inchiesta per collegamenti con jihadisti e sotto il controllo delle autorità, ha ucciso un ufficiale di polizia, barricandosi poi nella sua abitazione e prendendo in ostaggio la moglie ed il figlio. L’uomo è stato poi neutralizzato in un blitz delle forze speciali, ma non prima che uccidesse anche la moglie dell’agente. L’Amaq, agenzia di stampa del Califfato, avrebbe rivendicato il fatto, affermando che l’uomo era un combattente dell’Isis.
Un altro individuo sarebbe inoltre stato fermato a proposito del fatto: si tratterebbe del terzo in seguito a due figure vicine al killer, ma non suoi familiari.

Potrebbe interessarti

Ancarano. Tamponamento lungo la strada Statale 45 nella notte

Ancarano Sotto (Piacenza). Tamponamento intorno alla mezzanotte di Ferragosto, lungo la strada Statale 45 all’altezza …