Home / Notizie / Cronaca / Riaffiora dal Po il cadavere di una donna. Forse 50enne scomparsa nel pavese

Riaffiora dal Po il cadavere di una donna. Forse 50enne scomparsa nel pavese

Il corpo è stato rinvenuto da alcuni operai nei pressi di Isola Serafini. In corso indagini

Piacenza. È ancora mistero sull’identità della donna il cui corpo è riaffiorato dalle acque del fiume Po nei pressi della diga a Isola Serafini (Monticelli d’Ongina), intorno al mezzogiorno di mercoledì 8 giugno. Secondo le prime ipotesi, potrebbe trattarsi di una 50enne di origini straniere scomparsa nei giorni scorsi nel pavese: tuttavia le indagini sono ancora in corso. Il corpo non sembrerebbe essere stato a lungo nelle acque del fiume, ed è stato rinvenuto da alcuni operai su un rullo trasportatore.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri insieme al medico legale. Si attende l’esecuzione dell’autopsia.

Potrebbe interessarti

Prosciutto crudo di Parma contraffatto. Sequestrati 90 chili di merci

Sono ben 90 i chili di prosciutto sequestrati in seguito all’intervento dei carabinieri per la …