Home / Notizie / Cronaca / Riaffiora dal Po il cadavere di una donna. Forse 50enne scomparsa nel pavese
Riaffiora-dal-P17533-piacenza.jpg

Riaffiora dal Po il cadavere di una donna. Forse 50enne scomparsa nel pavese

Il corpo è stato rinvenuto da alcuni operai nei pressi di Isola Serafini. In corso indagini

Piacenza. È ancora mistero sull’identità della donna il cui corpo è riaffiorato dalle acque del fiume Po nei pressi della diga a Isola Serafini (Monticelli d’Ongina), intorno al mezzogiorno di mercoledì 8 giugno. Secondo le prime ipotesi, potrebbe trattarsi di una 50enne di origini straniere scomparsa nei giorni scorsi nel pavese: tuttavia le indagini sono ancora in corso. Il corpo non sembrerebbe essere stato a lungo nelle acque del fiume, ed è stato rinvenuto da alcuni operai su un rullo trasportatore.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri insieme al medico legale. Si attende l’esecuzione dell’autopsia.

Potrebbe interessarti

bosco

Anziano si perde sul Monte Penna. Messo in salvo dal Soccorso Alpino di Piacenza

Non desterebbero per fortuna particolari preoccupazioni le condizioni di un 83enne parmense che, nel corso …