Home / Notizie / Cronaca / Immigrato accoltella un carabiniere. Ucciso da un colpo di pistola
Immigrato-accol17532-piacenza.jpg

Immigrato accoltella un carabiniere. Ucciso da un colpo di pistola

Il militare era intervenuto con un collega per sedare una lite tra due extracomunitari

È finita nel sangue la lite scoppiata nella tendopoli di San Ferdinando (Reggio Calabria), con il ferimento di un carabiniere e la morte di un immigrato. Il litigio, scatenatosi tra due extracomunitari, forse perché uno dei due avrebbe tentato di derubare l’altro, ha reso necessario l’intervento di due carabinieri sul posto; uno dei due extracomunitari si sarebbe scagliato su un militare, armato di coltello, e lo avrebbe ferito.
Il carabiniere avrebbe reagito esplodendo un colpo di pistola, che ha ucciso l’extracomunitario.

Potrebbe interessarti

gioco

Scoperta l’area del cervello che controlla l’amore per il rischio e il gioco d’azzardo

Si chiama il nucleo subtalamico, ed è la struttura che si nasconde dietro alla presa …