Home / Notizie / Cronaca / Immigrato accoltella un carabiniere. Ucciso da un colpo di pistola

Immigrato accoltella un carabiniere. Ucciso da un colpo di pistola

Il militare era intervenuto con un collega per sedare una lite tra due extracomunitari

È finita nel sangue la lite scoppiata nella tendopoli di San Ferdinando (Reggio Calabria), con il ferimento di un carabiniere e la morte di un immigrato. Il litigio, scatenatosi tra due extracomunitari, forse perché uno dei due avrebbe tentato di derubare l’altro, ha reso necessario l’intervento di due carabinieri sul posto; uno dei due extracomunitari si sarebbe scagliato su un militare, armato di coltello, e lo avrebbe ferito.
Il carabiniere avrebbe reagito esplodendo un colpo di pistola, che ha ucciso l’extracomunitario.

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola. Cercano armi ma trovano droga. Arrestato un 36enne

Fiorenzuola (Piacenza). Sarà processato per direttissima un 36enne marocchino arrestato in seguito a controlli effettuati …